Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Monti: “Bonaventura vero punto di riferimento. Piatek? Difficile toglierlo”

Monti: “Bonaventura vero punto di riferimento. Piatek? Difficile toglierlo”

Il noto conduttore radiofonico, Gianfranco Monti, ha parlato dell'importanza di Jack Bonaventura per la Fiorentina e di Piatek

Redazione VN

Il noto conduttore radiofonico e tifoso viola, Gianfranco Monti, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport. Ha iniziato parlando dell'importanza di Bonaventura per la Fiorentina: "Maleh non si discute, sarà il nostro futuro, ma Bonaventura è punto di riferimento per il presente di questa Fiorentina. È imprescindibile. Difficile che Italiano possa farne a meno se è a disposizione".

 

Poi sugli attaccanti: "Piatek sta continuando a dimostrare quello che è, toglierlo non sarà facile. Sta segnando quasi un gol a partita. Cabral è nostro e sono curioso di capire le sue vere qualità".

 

Ha proseguito parlando del nuovo stadio: "Lo stadio non potrà mai piacere a tutti. Andate a farlo voi se non vi piace. Io credo che sia un buon progetto e soprattutto funzionale per Firenze. La cosa più importante? Il fatto che sarà tutto coperto, almeno se piove non c'è il rischio di spendere 30/40 euro e prendere l'acqua".

 

Infine sul mercato: "Io vorrei un attaccante veramente importante e fare un bel colpo in difesa, vista la probabile partenza di Milenkovic. Agustin Alvarez sembra promettente, ma a noi servirebbero certezze".

 Giacomo Bonaventura
tutte le notizie di