Montella e le critiche: “Bisogna dimenticare lo scorso anno. Ai tifosi dico…”

Montella e le critiche: “Bisogna dimenticare lo scorso anno. Ai tifosi dico…”

Il tecnico viola ringrazia Rocco Commisso: “Si è dimostrato un grande presidente, vogliamo ripagare la sua fiducia”

di Redazione VN

Nel corso della conferenza stampa di oggi, alla vigilia di Fiorentina-Cittadella, Vincenzo Montella è tornato (su imbeccata dei giornalisti) sulla fiducia ribadita dalla società e sulle critiche che invece arrivano da buona parte dei tifosi. Queste le sue parole: “Qualcuno sperava che fossi mandato via già prima di iniziare. Finchè non si azzerano i conti con l’anno scorso sarà sempre così, io l’ho fatto ma evidentemente altri no. Commisso è stato straordinario con me e lo ringrazio, sicuramente qualcosa di buono ha visto in questi mesi. Ha dimostrato di essere un grande presidente, ha sostenuto la squadra e si è assunto le responsabilità, non è da tutti in questo calcio. Un appello ai tifosi? Fare un’autodifesa non è il mio forte. Vedo che questa tifoseria sostiene sempre la squadra durante la partita, poi i fischi alla fine ci stanno, se c’è da trovare un colpevole spesso si punta sull’allenatore. Ma l’importante è che si sostenga la squadra”.

SONDAGGIO: giusto o no cambiare allenatore? Quasi un plebiscito

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gino - 6 giorni fa

    Bene. Detto questo.. quando te ne vai?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. i'campigiano - 7 giorni fa

    Pena po’o e guarda di vincere qualche partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy