Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Marani: “Giusto che Italiano resti a Firenze. Ma ora serve progetto importante”

Il giornalista: "Credo che con un progetto importante il tecnico debba rimanere, non ci sarebbe una distanza enorme con le altre"

Redazione VN

Matteo Marani, giornalista di Sky Sport e direttore del Museo del Calcio, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio commentando alcuni dei temi più caldi di casa Fiorentina. Queste le sue parole: "Se i viola vincessero oggi pomeriggio sarebbero quinti, la scorsa stagione erano quattordicesimi. Basterebbe questo per qualificare la stagione fatta dalla Fiorentina. Poi, chiaramente, l'Europa sarebbe un sigillo importante. Quello che è stato fatto, anche sul mercato, va rivalutato. Salerno? La Fiorentina la partita l'ha fatta, soprattutto dopo che è entrato Odriozola. Il pareggio sarebbe stato giusto, è stato lacunoso solo l'approccio. Nel corso del campionato, la squadra è andata spesso oltre i propri limiti, spendendo molto, ma ora contano più le motivazioni rispetto alle energie".

Marani, infine, parla anche del futuro di Vincenzo Italiano: "Era un obiettivo del Napoli già lo scorso anno, Giuntoli lo stima da sempre. Poi non è possibile che a Napoli il problema sia sempre l'allenatore, tutti hanno avuto problemi. Io credo che se Italiano rimanesse a Firenze sarebbe giusto perché gode di una credibilità e bonus enormi, meritati. Certo se si va in Europa, la Fiorentina deve organizzarsi e fare progetti. Un allenatore deve essere ambizioso, è il motivo per cui Italiano è passato dallo Spezia a Firenze. Credo che con un progetto importante il tecnico debba rimanere, non ci sarebbe una distanza enorme con le altre".

tutte le notizie di