L’opinione: “Al posto di Ribery mi aspetto Bonaventura. Scontenti? Ricordate Salah”

Le parole di Giampaolo Marchini dopo la conferenza stampa di Prandelli

di Redazione VN
Bonaventura

Giampaolo Marchini, firma de La Nazione, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per commentare la conferenza stampa del Mister:

Ho visto un Prandelli molto determinato nel voler continuare nella strada intrapresa. Credo che la strada possa vedere Bonaventura affiancato a Vlahovic nel ruolo alla Ribery. L’ipotesi delle due punte è andato nettamente al ribasso dopo le frasi del Mister. Poi non riesco ancora a capire la questione Callejon, i giocatori bravi devono giocare. Scontenti? Dobbiamo considerare che gli scontenti in una squadra possono diventare contenti in un’altra. Ricordate Salah che al Chelsea era molto triste e da noi ha fatto faville. Anche perchè in questa sessione è difficile andare a prendere un giocatore felice nel proprio club. Mercato? La Fiorentina ha bisogno soltanto di un giocatore, un precursore di gioco. L’arrivo di Torreira darebbe tante risposte in questo senso

 

Torreira
Photo by Rui Vieira/Pool via Getty Images
5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo - 6 giorni fa

    Commento del tutto condivisibile quello del giornalista Giampaolo Marchini, sia riguardo a Salah (che da scontento in un’altra squadra, qua da noi ha fatto molto bene per quel poco che è rimasto) sia nell’auspicio di poter prendere Torreira (che a noi farebbe un gran comodo ma, soprattutto potrebbe far cambiare volto al nostro centrocampo).

    Questi mi sembrano anche dei messaggi veri e propri, indirizzati a Pradè e a Prandelli: i destinatari ne prendano nota seriamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. viola1946 - 6 giorni fa

      Credo che Prandelli non sia imbecille e lo scambio lo prevedeva tra squadre di pari livello o quasi. Certo lo scontento di una big europea è quasi sicuramentetitolare in qualsiasi altra squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lallero - 6 giorni fa

    l’analisi tecnica è giustissima. un torreira cambia la costruzione di questa squadra, in megkio. un man darebbe un segnale di prospettiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. underdog - 6 giorni fa

    Salah non è Zaza. Il Chelsea non è il Lecce. Dipende

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 6 giorni fa

      Quella fu una grande operazione. Solo che purtroppo ci si fece fregare dal suo procuratore, ma in ogni caso, anche lui venne per usarci. FPV.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy