Prandelli: “Problemino per Ribery, lo valutiamo domattina. Malcuit può fare 30 min, Kokorin lo vedrei jolly”

Il tecnico presenta la seconda sfida ai nerazzurri nel giro di poche settimane

di Federico Targetti, @fedetarge

Mister Cesare Prandelli prende la parola in occasione della conferenza stampa di vigilia: domani la Fiorentina ospiterà l’Inter nella gara di apertura della ventunesima giornata di campionato.

“Come sta la squadra? La squadra sta bene, abbiamo avuto un piccolo problema con Ribery che valuteremo domattina. L’Inter è attrezzata per cercare di vincere il campionato, ha un gioco consolidato e molte individualità. Dovremo essere compatti, equilibrati, vogliosi di battere una grande squadra; mi auguro che i ragazzi lo abbiano recepito.

Le prestazioni sono state sempre abbastanza buone, il miglioramento lo vedo sotto il punto di vista dell’intensità. Non palleggiamo molto ma ripartiamo spesso e arriviamo in profondità. Dobbiamo evitare qualche piccola disattenzione, alcuni hanno un pensiero positivo piuttosto che negativo senza palla, e questo va corretto, ci vuole a volte un po’ di paure. Kokorin sta lavorando bene, sono contento, avrei voglia di inserirlo per fargli capire le caratteristiche di questo calcio e dei suoi nuovi compagni. Malcuit è più avanti, domani verrà in panchina e potrà fare anche 30 minuti.

Io chiudo gli occhi e vedo sempre la mia squadra che può vincere con tutti. Non è presunzione, ci saranno difficoltà, ma io ci credo, e ci avrei creduto al 100% con i nostri tifosi presenti. La squadra lavora per dimostrare di poter fare grandi imprese.

Su Ribery vorrei capire un po’ di più anche io, bisogna aspettare domani mattina. Il Viola Park? Ne abbiamo parlato oggi, il presidente ha saputo delle mie parole di qualche tempo fa e io le confermo. Ci saranno momenti importanti per essere più competitivi, molti giovani guardano molto all’ambiente in cui andranno a lavorare. Quando pensi al futuro pensi sempre a qualcosa di straordinari. Io ho visto i disegni, è qualcosa di davvero unico.

Quarta? Per come la vedo io, i tre difensori devono saper giocare. Quarta mi piace, ha personalità e tecnica, i sistemi moderni chiedono questo. Non deve cercare di fare qualcosa che non è suo. Su Lukaku Lucas ha fatto molto bene in coppa, il belga è difficilissimo da marcare e tutti i nostri difensori, non solo Quarta, avranno il loro bel da fare su questo grande centravanti.

Non ho ancora deciso come sostituire Castrovilli, questo è un bel segnale per il gruppo. Vediamo domani chi giocherà, per adesso ho tante alternative che mi fanno riflettere. Commisso? L’ho detto il primo giorno, non dobbiamo sperperare questo patrimonio per la società. lui i soldi li ha messi: tante volte compri i giocatori ma non la loro testa ecco perché magari le cose non sono andate come si poteva sperare. La programmazione? Quando scegli un giocatore scegli anche l’uomo.

Kokorin mi piacerebbe diventasse un jolly, può adattarsi forse anche a certi ruoli che non si aspetterebbe nemmeno lui. Io voglio rivedere lo spirito dell’ultima gara. Le giornate di squalifica a Milenkovic sono pesanti, ma noi dovremo essere bravi a non accettare provocazioni e andare avanti. Borja Valero? Difficile giocare in 16, se ascoltassi tutti gli spunti che mi arrivano dovrei farlo. Può essere un’opzione in più, certo”.

Operazione recupero di Pulgar: fare bene oggi per dirsi addio domani

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 3 settimane fa

    …io ho l’impressione che tutte le alternative e l’indecisione a proposito della formazione siano baggianate da conferenza stampa…mi sento un Eysseric che vola basso…ma basso basso…speriamo di sbagliarsi perche’ senno viene da spengere subito la televione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gerrone - 3 settimane fa

    speriamo di fare bene stasera , ma il pacchetto c’è l hanno già infiocchetterò con il torinus….,poi ci ridanno penna dopo lo stop di 4 turni e a Var udite udite mazzoleni noto milanista ….,
    come dice mio figlio per la pagella non facciamoci false speranze ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MARCOO - 4 settimane fa

    Per domenica:
    Drago
    Quarts
    Pezzella
    Igor
    Malcuit
    Amrabat
    Pulgar
    Caceres
    Borja
    Vlahovic
    Kouame

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. juri s - 3 settimane fa

      O un si gioca venerdì sera?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nicco - 4 settimane fa

    Io farei giocare Borja e nn pulgar a maggior ragione se dovesse dare forfait Ribery, bisogna mettere in campo la qualità nn abbiamo nulla da perdere, giocare con 2 mediani di rottura si perde la qualità dalla trequarti in avanti, invece quando abbiamo palla dobbiamo osare a costo di rischiare, io giocherei con amrabat Bonaventura Borja a centrocampo e Ribery/ kouame vhlaovic in attacco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. MARCOO - 4 settimane fa

    Domenica vorrei vedere questa squadra:
    Drago
    Quarta
    Pezzella
    Igor
    Malcuit
    Amrabat
    Pulgar
    Caceres
    Borja
    Vlahovic
    Kouame

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Violapersempre - 4 settimane fa

    Domani Kokorin segnerà 2 reti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Nicco - 4 settimane fa

    Le assenze di Ribery Milenkovic e castro sono pesanti come macigni, purtroppo pesano ancora di più i 2 punti che ci hanno rubato venerdì a Torino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MATTEO1926 - 4 settimane fa

    Ave Cesare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy