Pradè su Dalbert: “Nostra prima scelta. C’è un gentlemen agreement con l’Inter”

Pradè su Dalbert: “Nostra prima scelta. C’è un gentlemen agreement con l’Inter”

Il direttore sportivo della Fiorentina presenta il laterale sinistro prelevato dall’Inter nell’affare che ha portato Biraghi a Milano

di Redazione VN

Durante la presentazione di Dalbert (LEGGI QUI) ha preso la parola in sala stampa anche il ds viola Daniele Pradè. Le sue parole:

Appena ci siamo visti la prima volta con Montella, verso la fine di giugno, abbiamo individuato lui come prima scelta per l’esterno. Ci abbiamo messo un po’ di tempo ma siamo felici che adesso sia qui, è un giocatore forte. La formula è del prestito secco perchè c’erano delle cose in sospeso nel contratto tra Inter e Nizza. Ma c’è un gentlemen agreement sia con l’Inter che con il calciatore di ridiscutere a fine stagione e di darci la priorità. LE PAROLE DI PRADE’ SUL MERCATO: DE PAUL, PEDRO, SIMEONE

 

VIDEO VN: Ecco Caceres, l’uruguaiano a Firenze accolto da Dainelli

VIDEO VN – Commisso: “Caceres ha grande entusiasmo”. Barone sul mercato…

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 6 mesi fa

    Tipo quello fatto con Salah? Pare che addirittura ci sia la clausola TIC TOC …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Clamore - 6 mesi fa

    Nostra prima scelta si non l’abbiamo pagato niente. Ma se poi l’Inter l’ha praticamente obbligato a venire da noi promettendogli che era solo per quest’anno(prestito secco) Ma quale gentleman agree. Vaiavaia Pradè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. violentino - 6 mesi fa

    Dormo tranquillo e asciutto Lines notte assorbe tutto!
    …… dormo tutto bagnato Lines Notte m’ha fregato!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dallapadella - 6 mesi fa

    Pur criticando l’operazione mi fido di quanto ha detto Pradè. E spero veramente che tra 1 anno ci dovremo porre il problema, segno che Dalbert avrà giocato bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele C. - 6 mesi fa

    Dalbert dovrà dimostrare di essere all’altezza, in quel caso un diritto di riscatto sarebbe stato più garanzia di un gentlemen agreement

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. genius loci - 6 mesi fa

    voglio sperare sia una strategia..diversamente sarebbe mortificante!!
    parlavano di 3/4 giocatori e sono arrivati, 2 svincolati (ok ribery) un quasi pensionato, un giovincello dalle radiose potenzialità, un prestito secco tutto da rigenerare, un figliol prodigo ormai molto in la con gli anni e un ottimo centrocampista…
    trovo che sia poca roba se rapportato con gli entusiasmi iniziali e con le asfissianti trattative senza alcun senso ( de paul, rafinha, pedro etc etc)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Elmauri - 6 mesi fa

    Perché non una bella scrittura privata? Pradé è quello di “Salah è nostro per 18 mesi”. Pollo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kutox - 6 mesi fa

    Con questa intervista ha messo fine al tormentone De Paul, che ci può anche stare visto che in quel ruolo siamo abbastanza coperti.
    Quello che mi preoccupa è l’altra affermazione dove dice che un Llorente toglierebbe spazio a Vlahovich. Nonostante il ragazzo abbia enormi potenzialità, mi sembra un po’ una follia pensarlo come unico attaccante vero in squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco Chianti - 6 mesi fa

    Caro Pradé io ti stimo ma avresti dovuto lasciare il prestito secco anche per Biraghi. Con gentlemen agreement. A meno che non sia in arrivo qualcuno da Milano. Politano e/o Borja. Questa operazione potrebbe essere stata funzionale a questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 6 mesi fa

      Il contratto di Dalbert scade l’anno prossimo e quello di Biraghi, invece, tra qualche anno. La differenza è questa che il prossimo anno Dalbert è libero e Biraghi no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. folder - 6 mesi fa

    Se non arriva DePaul Pradè è un pagliaccio come NonnoConno.E’ dal 10 Agosto che blatera di acquisti e non ha ancora preso nessuno.Questo “signore”,se non prende più nessuno,dovrebbe dimettersi per PROVATA INCAPACITA’ e con lui chi lo appoggia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. devdel - 6 mesi fa

    Come De Paul non arriva!?
    Ci avevo fatto la bocca. Speriamo prendano un’ alternativa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ale campi - 6 mesi fa

    SI, ma oggi, se Vlahovic prende un raffreddore, siamo senza una punta vera…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy