CRONACA – Fiorentina-Bologna 0-0: ennesimo pareggio, ma viola sfortunati e più propostivi

Comincia oggi la seconda avventura di Vincenzo Montella sulla panchina della Fiorentina

di Iacopo Nathan

Cominica ufficialmente oggi il Montella-Bis, in una delicatissima gara per la Fiorentina che deve tornare a vincere e convincere dopo le recenti brutte prestazioni. Il tecnico campano torna subito al suo marchio di fabbrica, ovvero il 3-5-2, affidando a Veretout la cabina di regia e schierando l’attacco pesante, Muriel-Simeone.

PER NUMERI,CLASSIFICHE E AGGIORNAMENTI SULLA SERIE A CLICCA QUI 

Violanews consiglia

 

Le formazioni ufficiali di Fiorentina-Bologna: C’è Dabo e torna il Cholito

Un nuovo sacrificio tattico per Chiesa. Serve coinvolgere Simeone e non solo

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bernard - 2 anni fa

    E’ stata una battaglia d ‘ altri tempi sotto una pioggia battente nel secondo tempo . Se alla grinta aggiungiamo un bel po’ di tecnica , potremo giocarcela a Bergamo . Complimenti ai ragazzi della Fiesole per l ‘ incitamento incessante alla squadra da quando sono entrati . FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 2 anni fa

    Un’altra divertente domenica di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsineee - 2 anni fa

    sinceramente anche se tutti dicono il contrario … ho visti più tiri verso la porta oggi che nelle ultime 4 partite di pioli! Poi per carità i tifosi veri finalmente hanno deciso di fare sciopero pure su tifosiverinews.com e quindi finalmente siamo tutti più contenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CippoViola - 2 anni fa

    E’ presto per tirare le somme. Montella ha già detto che non ha tempo per stravolgere questa squadra e poi non si può cavare il sangue da una rapa con buona pace di chi pensa che qualsiasi altro allenatore avrebbe fatto meglio, i problemi che aveva Pioli sono gli stessi avrà Montella fino alla fine del campionato. Si può solo lavorare di psicologia e su 2-3 schemetti nella speranza che per Bergamo siano più pronti.
    In bocca al lupo e buon lavoro a tutti i ragazzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. woyzeck - 2 anni fa

    Ohhh ovvia, ah bè adesso senza Pioli e con Montella è tutta un’altra Fiorentina, altri risultati, altro gioco, altro spettacolo…! E ora non ci resta che andare a Bergamo ad asfaltare l’Atalanta!………..Yuhuuuu!!!….. Mamma mia, poveri cervellini da leccavalle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudio.godiol_884 - 2 anni fa

    Si è rivisto un pizzico di cuore viola….ma la squadra è da ricostruire a livello mentale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-833374 - 2 anni fa

    niente di nuovo sotto l’acqua…. stessi problemi di sempre…si conferma un livello tecnico e per alcuni di forma, molto scadente. Redazione quanti punti abbiamo fatto nel 2019?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Torricini - 2 anni fa

      Ciao, i punti sono stati 26 in 19 partite nel 2018, 14 in 13 nel 2019

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CippoViola - 2 anni fa

    Fine primo tempo. Ovviamente la squadra non poteva essere cambiata come si rigira un guanto. Dopotutto lo stesso Montella lo aveva ha detto. A voler cercare qualcosa rispetto alle ultime tre partite noto un certo impegno nel pressing a centrocampo ed un maggiore uso di “sponda” tra Veretout, Dabo, Gerson. Diciamo che ancora non ho visto giocatori fermi a guardasi intorno per cercare un compagno qualsiasi a cui dare la palla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy