“Kouamé non sembra sereno, è teso quando gli arriva il pallone”

“Vlahovic invece è maturato tanto grazie alla fiducia datagli da Prandelli”

di Redazione VN

Angelo Giorgetti, collega de La Nazione, è intervenuto a Radio Bruno a commento della gara vinta contro lo Spezia. Fra i profili analizzati spiccano il flop Kouamé che si contrappone a un Vlahovic trascinatore:

Di Kouamé stupisce la gestione di elementi che uno che è in Serie A dovrebbe avere normalmente. Da quel che vedo lascia a desiderare il primo controllo di palla. Non so se non sia sereno, lo vedo teso quando gli arriva il pallone. Al Genoa non era così, forse la testa nel suo caso fa la differenza a suo sfavore. Vlahovic ha invece saputo riemergere con la fiducia di Prandelli. È maturato molto e si è visto nell’assist a Eysseric. Rinnovo? Non è fra le primissime urgenze.

GERMOGLI PH: 2 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SAMPDORIA NELLA FOTO KOUAME
3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 1 settimana fa

    Mi sa tanto che non sa stoppare il pallone come dovrebbe essere, o gli e’ rimasta un po di paura dopo l’infortunio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violapersempre - 2 settimane fa

    Se il patrimonio e quello che lo abbiamo pagato se qui c’era un vero allenatore il campo non lo avrebbe nemmeno visto al posto di scrivere cavolate l’andate vi a leggere la scheda partite giocate e reti segnate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Batigol88 - 2 settimane fa

    …. E sicuramente con questo tipo di articoli lo aiutiamo…
    Mettiamoci in testa che questo ragazzo è un capitale della società oltre che un ottimo prospetto. Supportiamolo e aspettiamolo e non ce ne pentiremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy