Kokorin: “Prandelli mi ha promesso fiducia, mi serve un mese. E’ la mia ultima occasione”

Il russo parla già da viola

di Redazione VN

Il portale russo Sport-Express.ru ha raccolto alcune parole di Aleksandr Kokorin, ormai prossimo a vestire la maglia viola:

Io ho parlato con il mister tre giorni fa, mi ha chiesto in che posizione posso dimostrare il mio valore al meglio e gli ho risposto che posso giocare ovunque, anche se preferisco partire da destra. Prandelli mi ha spiegato come intende giocare e mi ha promesso che mi avrebbe dato tutto il tempo per adattarmi. Credo che sarà necessario un mese. La Fiorentina mi aveva cercato già lo scorso aprile, ma allora non trovammo un accordo. Ora invece sono cambiate alcune cose ed eccomi qui. Volevo andare da tempo a giocare in Europa e questa è probabilmente la mia ultima occasione per dimostrare che posso giocare. Per questo non ci sono stati problemi a ridurmi lo stipendio.

SAINT PETERSBURG, RUSSIA – AUGUST 06: Aleksandr Kokorin (C) of FC Zenit Saint Petersburg celebrates his goal with Emanuel Mammana (L) of FC Zenit Saint Petersburg and Domenico Criscito of FC Zenit Saint Petersburg during the Russian Football League match between FC Zenit St. Petersburg and FC Spartak Moscow at Saint Petersburg Stadium on August 6, 2017 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Epsilon/Getty Images)
43 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lio - 1 mese fa

    Ma quale colpo, un operazione folle e al risparmio.

    Perché questo fenomeno è no al ritorno di Pedro giovane e in crescita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Stenterello - 1 mese fa

    Come scrive Vecchio Briga sono quei colpi che: o ti fanno passare da genio oppure da fesso ma, premesso che quelli giovani-forti-sani a noi non ci toccano (almeno per il momento), siamo costretti giocoforza a correre qualche rischio.
    Credete che l’Atalanta (ad esempio) le azzecchi tutte? Sicuramente sono più organizzati di noi, ma per ogni “nuova scoperta” che esce fuori sapete quante “scommesse perse” vengono rimandate ai vari mittenti?
    Però davvero cerchiamo di darci una regolata tutti quanti perché, è vero che due fiorentini messi assieme fanno un totale di tre idee, ma se son vecchi un va bene, se son giovani un ci si fida, se sono “estrosi” l’è un rischio, se son bravi ragazzi son troppo molli… e via di seguito.
    A me sinceramente non sembra uno dei colpi peggiori di Pradè, certo è che nell’immediato sarà inutilizzabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Hatuey - 1 mese fa

    Comunque meglio di Inglese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FrancoH - 1 mese fa

    Ancora non l’avete capito a Firenze non rendono ed altrove sì. perché una piazza di criticoni che non danno fiducia, demoralizzano chiunque, e senza passione non si può giocare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alessandro - 1 mese fa

    Se non altro è sincero e diretto, non piagnucola come i nostri campioni incompresi. Speriamo che abbia veramente intenzione di impegnarsi sul serio, perché nel campionato russo spesso ha l’atteggiamento di chi è sceso in campo solo per fare un piacere personale al mondo. Il suo acquisto è un azzardo ad altissimo rischio di fallimento, ma adesso che arriva si spera in un lieto fine, di quelli che si vedo nei film…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ForzaViolaSempre - 1 mese fa

    Koronin contratto di 3 anni e mezzo DS Pradè, Yakovenko contratto di 4 anni DS Pradè, in prospettiva direi abbiamo fatto un colpo per le casse viola grande Pradè….Presi infortunati a gennaio anche Duncan e Kouamè, poi il mitico Belanoune…….ah anche il grande Pedro arrivò infortunato , sei grande Pradè grazie di questi giocatori ponti subito e sani e che hanno giocato sempre negli ultimi mesi e che ci hanno fatto vincere assai e fatto fare il salto di qualità Koronin è come aveva chiesto mister Prandelli sano, ha giocato sempre negli ultimi mesi, incensurato e con la testa sulle spalle….bene così….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vecchio briga - 1 mese fa

    Inutile dare giudizi sul giocatore adesso. Comunque questi sono colpi rischiosi, puoi passare per il genio che ha avuto l’intuizione giusta, o beccarti sberleffi e critiche. Non so se abbiamo la classifica giusta per fare questi azzardi, ma speriamo che Kokorin ci stupisca.
    Forza Violaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kitano - 1 mese fa

    Anche Mutu era una testa calda,però ci ha dato tante soddisfazioni….vediamolo e poi si giudica!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. claudio.godiol_884 - 1 mese fa

    Spero non sia un Balotelli bis come testa. Per tecnica e personalità potrebbe essere un top e sarebbe tanta manna per noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. jameslabriexxx - 1 mese fa

    O bimbi un mi pigliate su i Maroni, ma io e un son tanto convinto…poi boh…c ho un po’ di amaro in bocca…che piglio un po’ di zucchero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giusetex7_9905901 - 1 mese fa

      Sulla carta l’operazione è sbagliata. Non è pronto da subito, non conosce la lingua, non ha mai giocato in Europa nel calcio che conta, è reduce da brutte stagioni e ci sono molte incognite caratteriali. E poi c’è il campo che ci dirà la verità, tutti speriamo sia un buon acquisto. Di sicuro Prade continua a scommettere negli acquisti e non a dare certezze che invece servirebbero ad una squadra mentalmente debole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Etrusco - 1 mese fa

    È possibile che il DS delle padelle stavolta ci abbia preso.
    Forza Koko noi siamo in te!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. viola1926 - 1 mese fa

    Sicuramente è stato (spero di poter parlare al passato) una testa calda ma andate a vedere il video della rissa, per l’amor di dio un episodio ingiustificabile da parte di chiunque e ancora di più fatto da un personaggio pubblico, ma se la cosa fosse capitata in qualsiasi paese europeo avrebbe passato si qualche grana ma non avrebbe certo fatto – giustamente e per fortuna di tutti noi – un anno di galera. Io gli faccio i miei auguri sperando che possa riscattarsi e darci qualche soddisfazione. Benvenuto Aleksandr!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-15102206 - 1 mese fa

    Perché non un paio d’anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. folder - 1 mese fa

    Ma noi ci s’ha un mese?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. - - 1 mese fa

    Ribongia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. MassimoRon - 1 mese fa

    Io preferivo DEFREL questo è una scommessa.
    Unica cosa buona che è costato poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 1 mese fa

      Invece Defrel è una certezza…!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. cla - 1 mese fa

    No, ma ti rendi conto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. MASO72 - 1 mese fa

    Pensiamo a battere il Crotone e a non perdere col Toro, 4 punti e si respira, così si può aspettare questo Kokorin con meno assilli, sperando che ingrani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. dallapadella - 1 mese fa

    Prandelli lo ha benedetto: buona notizia, visti i trascorsi di Pradè non era automatico.
    Ci vuole 1 mese: notizia meno buona, spero sia una valutazione prudente o diplomatica verso Quarta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Violaviola - 1 mese fa

    Ma come 1 mese????? Noi abbiamo bisogno subito, domenica, ma come si fa a fare queste cose?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      il Milan ha preso Mandzukic, che è un campione vero ed è quasi pronto, noi tocca stare ad aspettare i comodi del signorino. Ma la colpa è di chi lo prende, mica di Kokorin, viene a svernare, come Ribery e Callejon… vedrai che polveriera dopo il Crotone e il Torino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Para73 - 1 mese fa

        Ha 35 anni ed è un anno e mezzo che non gioca….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13965117 - 1 mese fa

      Ma Manzukic non gioca in Europa da novembre 2019. Siate seri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. 29agosto1926 - 1 mese fa

    In che lingua si saranno parlati?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ren - 1 mese fa

      Kokorin parla inglese in modo fluente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 mese fa

        Veramente Capello ha detto che parla solo russo ed anche Mancini, ma se lo dici te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. dallapadella - 1 mese fa

        E poi esistono intermediari che procurano fior di interpreti pur di favorire l’affare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. ViolaBelugi - 1 mese fa

    Già il fatto che Prandelli su informi da lui sul suo ruolo dà un’idea del livello di improvvisazione di questa operazione. Detto questo accogliamo Kokorin con tutto il calore e l’incoraggiamento possibili. Sto giusto guardando un video di lui che gioca a calcetto in prigione e si intrattiene amichevolmente con i compagni di squadra. Non capisco il russo ma sembra simpatico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 1 mese fa

      Si vede che non hai mai calpestato un campo di calcio. Tra quello che pensa possa fare l’allenatore, e il ruolo nel quale lo HA VISTO (perché soltanto te puoi pensare che Prandelli non lo abbia mai visto giocare) all’opera, c’è sempre l’opinione del calciatore che tra tutti i ruoli ricoperti, sente di poter dare il meglio di sé in uno in particolare. I difensori della Fiorentina, nelle rispettive nazionali, giocano a 4. Qui, a quanto dichiarato dallo stesso Prandelli, si sentono di poter giocare solamente a 3. L’allenatore deve portare le proprie idee, cercando di farle assorbire ai calciatori. Che non essendo macchine, vivono di sicurezze che arrivano anche dallo stato d’animo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Dexviola - 1 mese fa

    Se perdiamo con il Crotone e il Toro mi sa che la fiducia te la deve dare un altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 1 mese fa

      Ok si accetta tutto,ma te fai toccare le palle ai gatti neri!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dexviola - 1 mese fa

        Io aspettavo qualcuno di già pronto addirittura contro il Crotone, se la squadra vi da tutto questo ottimismo sono contento per voi e per il Ds che è il più ottimista di tutti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. batigol222 - 1 mese fa

    Oh il taglio di stipendio mi piace, buon segno. Speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Zosima - 1 mese fa

    Forza Sasha stupiscici!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. mail5_8919010 - 1 mese fa

    Ma chi è costui?
    Ma quanti gol ha realizzato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. SoloViola - 1 mese fa

    Gli ha dato un bel taglio allo stipendio, da 4 milioni netti a 1,7, per venire a Firenze… vorrà dimostrare di essere all’altezza qui, dopo che è stato il miglior giocatore russo per molti anni. Ho buoni presentimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. mannishboy - 1 mese fa

    È la sua ultima occasione… Anche la nostra,mi sa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Ren - 1 mese fa

    Questo ragazzo almeno ha cattiveria e palle e a noi mancano come squadra, mi piace la sua voglia di rivincità, sui social ormai mette solo foto del figlio e della moglie, io voglio credere in lui, se vestirà di viola avrà il mio tifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Il Viola di Gallipoli - 1 mese fa

    E’ una scommessa da tutto o niente.
    Speriamo ci vada bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. jackfi1 - 1 mese fa

    Bravo. Dal momento che ti metti la maglia viola sei meritevole di essere supportato per quanto mi riguarda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

    Mi piacciono queste dichiarazioni…… FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy