news viola

Italiano: “Meritavamo il pari, c’è amarezza. Milenkovic? Gli servirà da lezione”

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'analisi del tecnico viola

Redazione VN

L'allenatore viola Vincenzo Italiano ha parlato a Dazn dopo Juventus-Fiorentina:

"Rigore non concesso? Non commento gli episodi. Si poteva portare a casa un punto, c'è grande amarezza per aver fatto una grande partita fino all'espulsione. Per l'ennesima volta contro le grandi non riusciamo a portare a casa un risultato positivo. Però prestazione e atteggiamento ottimi, un punto lo meritavamo sicuramente.

Milenkovic? Non dovevo ricordargli che fosse ammonito, dovevo stare zitto (ride, ndr). Ho sempre il timore dei centrali ammoniti, Nikola a 70 metri non poteva neanche provare a allungare la gamba, ma gli servirà da lezione, peccato perché era stato protagonista di una gara straordinaria. Tutto si racchiude nel risultato finale, ma quando perdi così per forza di cose devo guardare a quello che si è riuscito a fare, per me è come aver portato a casa punti oggi. Forse non abbiamo calciato tanto in porta, ma abbiamo avuto occasioni potenziali con tanti uomini in area.

Se sono preoccupato di perdere Vlahovic a gennaio? Si parla sempre di mercato, dà fastidio. In questo momento lo vedo attento e concentrato. Oggi non era facile contro Rugani e de Ligt, ha giocato spesso spalle alla porta per merito degli avversari. Sta dando l'anima, poi vedremo cosa succederà con il mercato".

tutte le notizie di