Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Italiano/2: “Franchi fantastico, ho i brividi. Firenze, siamo un corpo unico”

GERMOGLI PH: 19 DICEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO MISTER VINCENZO ITALIANO

Le parole di Italiano in sala stampa: il tecnico viola esalta i tifosi e lo spirito della squadra dopo lo 0-2

Pier F. Montalbano

Dopo il pareggio per 2-2 in rimonta contro il Sassuolo, il tecnico viola Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa: "Vlahovic non ne aveva più, la sua mentalità è giusta così come l'idea di vincerla, ma il cambio è per evitare qualche brutto episodio. La reazione però è stata clamorosa, ci è mancato solo di segnare un gol prima dell'intervallo ma Consigli è stato miracoloso. Questo furore e questa voglia di recuperare è stupendo, i ragazzi stanno crescendo sotto l'aspetto caratteriale e se non avessimo subito l'espulsione potevamo anche forzare. Per le occasioni create nel primo tempo, tutti credevamo di poterla almeno pareggiare: sta iniziando a venire fuori il carattere e la voglia di vincere, ma soprattutto di non perdere da parte dei ragazzi.

Il rosso a Biraghi? I ragazzi sanno quanto è importante restare in parità numerica, andare sotto è una sentenza in Serie A, peccato perché non abbiamo avuto la possibilità di vincere la partita. Nervosismo in campo? L'arbitro è stato troppo severo, a livello generale decretare la massima pena per una squadra deve accadere per una cosa grave, mentre a volte vedo dei gialli troppo eccessivi. A volte ne prendiamo troppi ingenuamente, ma potevamo essere più qualitativi nella prima mezz'ora visto che il Sassuolo ci ha lasciato giocare: oggi mi tengo stretta le reazione dei ragazzi che è stata qualcosa di fantastico, e vedere lo stadio così acceso per noi è già una vittoria. Le parate di Consigli? Nell'arco della mia carriera ci sono state situazioni tra pali, parate dei portieri, espulsioni che rimandano a partite stregate, oggi sembrava una di quelle giornate. Franchi un'arma in più? Mi ha fatto venire i brividi, vogliamo portare Firenze dalla nostra parte, oggi ero curioso di vedere quanta gente c'era e la città ha risposto alla grande e mi convince del fatto che abbiamo portato entusiasmo. Si sta creando qualcosa di unico, se nel girone di ritorno alimentiamo tutto ciò diventiamo un corpo unico e la squadra capisce che uscire indenni da qua non è facile".

 FLORENCE, ITALY - DECEMBER 19: Alessio Dionisi head coach of US Sassuolo embraces Vincenzo Italiano head coach of ACF Fiorentina during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Sassuolo at Stadio Artemio Franchi on December 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)