In salita e controvento: quei tre che provano a convincere Montella

In salita e controvento: quei tre che provano a convincere Montella

Il destino quasi segnato di Cristoforo, Eysseric e Saponara e la chance da giocarsi in America. Insieme a qualche giovane

di Simone Bargellini, @SimBarg

Non fanno parte dei 15 giocatori ritenuti “funzionali” al progetto Fiorentina, per citare Pradè. Ma vogliono giocarsi fino in fondo le loro chance di far cambiare idea a Montella. Anche perchè il tecnico li sta imparando a conoscere da vicino solo da pochi giorni. Sebastian Cristoforo è uno di questi: la società gli ha comunicato all’inizio del mese che non rientra nei piani e di trovarsi una squadra. E, come vi abbiamo raccontato, per lui potrebbero aprirsi opportunità in Spagna, ma anche in America o in Russia. Ma il centrocampista uruguaiano ha confessato a chi gli sta vicino di non aver perso la speranza e di voler mettersi in luce nelle tre partite della ICC, se avrà spazio. Discorso simile per Riccardo Saponara e Valentin Eysseric, bocciati da Pioli e adesso esaminati da Montella. Per tutti e tre la salita è complicata, ma le vie del calcio – a volte – sono infinite. E poi ci sono i giovani, da chi ha già ipotecato la permanenza in viola (Castrovilli), a quelli che ci provano (Sottil, Ranieri, Beloko) fino a chi è ancora un punto interrogativo (Terzic). La tournèe americana vale anche, e soprattutto, per loro.

 

Calamai: “Terzic, scoperta indesiderata per Commisso. Lo pagheranno i Della Valle”

Simeone o Vlahovic? La Fiorentina ha la sua poltrona per due. E continua la caccia al bomber

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy