Il sindaco di Bagno a Ripoli: “Commisso e la politica? Ci vuole più leggerezza”

L’intervento del primo cittadino di Bagno a Ripoli, dove sorgerà il centro sportivo della Fiorentina

di Redazione VN
Francesco Casini

Il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, di recente a contatto con Commisso per l’inaugurazione dei lavori per il centro sportivo, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno: “Se verrà realizzato prima il centro sportivo o la tranvia? Penso il centro sportivo”, ha detto Casini, “i lavori sono già iniziati. Per quanto riguarda la tranvia stiamo lottando contro quello che ormai anch’io chiamo “il partito del calesse”, siamo alle prese con un ricorso al tar ma risolveremo anche questa e credo che nel mese di aprile potremo arrivare ad una fine di tutto. Il rapporto tra Commisso e la politica? La situazione deve alleggerirsi, credo si debba lavorare in un clima di condivisione, tutti vogliamo bene alla Fiorentina che è una risorsa importantissima del nostro territorio. Noi fiorentini siamo così, un po’ criticoni ma perché siamo molto passionali”.

LEGGI ANCHE: Commisso e il Franchi: “Caro Nardella, non posso aspettare 20 anni. E a Giani dico…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy