Il rammarico di Pereyra: “Oltre ai gol la Fiorentina non ha fatto altro”

Le parole dell’argentino dopo la quarta sconfitta dei friulani in campionato

di Redazione VN
Dragowski-Okaka

Il centrocampista dell’Udinese Roberto Pereyra ha parlato ai microfoni di Udinese Tv dopo la sconfitta del Franchi contro la Fiorentina: “Penso che abbiamo fatto una buona partita, le volte che la Fiorentina è arrivata nella nostra area ha segnato senza fare altro. Noi abbiamo cercato di segnare, abbiamo trovato il gol ma non è abbastanza, dobbiamo crescere ancora. Oggi abbiamo preso dei gol che abbiamo pagato caro, dobbiamo migliorare sotto questo aspetto. Prendiamo gol evitabili e questa è una cosa che dobbiamo migliorare velocemente, perché perdiamo partite per demeriti nostri”.

PRADE’: “SETTIMANA DIFFICILE. ERA IMPORTANTE VINCERE, NON IL COME”

GERMOGLI PH: 25 OTTOBRE2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM FIORENTINA VS UDINESE NELLA FOTO GOL ESULTANZA CASTROVILLI
4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ForzaViolaSempre - 1 mese fa

    Mi ricordo cosa diceva sempre Pioli alla Lazio quando arrivò 3° in champions 5 anni fa: “quello che conta è fare gol, uno più dell’avversario. Certo è importante non prendere gol ma se si devono prendere meglio farne uno in più di loro”. Mi rimase impresso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Chianti - 1 mese fa

    Ha ragione comunque tre pere e a casa. Ciao ciao…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alexfi80 - 1 mese fa

    ma non hai idea di quante volte ha fatto altro e nn ha fatto gol!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. max - 1 mese fa

    E ti sembra poco ?!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy