Il commento: “Poco, ma qualcosa si è visto. Vlahovic ha la testa giusta”

Il commento di Chirichigno anche su Ribery e Vlahovic

di Redazione VN

Un estratto del commento di Paolo Chirichigno, responsabile delle pagine sportive de La Nazione, su Fiorentina-Sassuolo. Il commento integrale all’interno del quotidiano in edicola:

Il Sassuolo gioca bene ma si piace troppo, vorrebbe entrare in porta con il pallone e non essendo il vecchio Barcellona non ci riesce. (…) La Fiorentina ha capito che deve giocare (anche male), quasi da provinciale, perché non c’è altra strada per uscire dalla zona caldissima della classifica. Se poi si accende Ribery, la musica cambia. Qualcosa di buono si è visto, ad esempio il secondo tempo di Amrabat e la serpentina di FR7 che avrebbe meritato il gol, e invece la botta è stata deviata da Consigli sulla traversa. (…) Qualcosa si è visto, meglio del nulla di Bergamo. Piccoli dettagli importanti: Vlahovic si è preso la responsalità di tirare un rigore pesantissimo e poi è corso ad abbracciare Prandelli. La testa del ragazzo gira ai ritmi giusti.

IL COMMENTO: “UN PUNTO CHE PESA, MA NON ILLUDA”

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO GOL VLAHOVIC ESULTANZA
7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Superviola - 4 settimane fa

    Non è vero che si è visto poco, abbiamo messo davanti alla porta avversaria prima Biraghi e poi Venuti che si sono mangiati il gol…abbiamo preso una traversa per un miracolo del portiere e fatto gol su un sacrosanto rigore.
    Davanti avevamo una squadra fortissima che era venuta per vincere e con schemi di gioco collaudati da anni.
    Per cui non abbiamo fatto poco, il rischio di perdere c’era eccome.
    Detto questo, niente esaltazioni, non abbiamo fatto nulla , siamo 17 esimi in classifica.
    Testa bassa , parlare poco e pedalare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 4 settimane fa

      Speriamo che oltre a dare fiducia a Vlahovic, prima o poi né diano un po’ anche a Montiel, che ha ampiamente dimostrato di meritarsela…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ornitorincoviola - 4 settimane fa

    Ragazzi dobbiamo cercare di essere più oggettivi con il Serbo.
    Si tratta di un ragazzone di 20 anni, 20! Stracaricato di responsabilità causa mercato fallimentare di Pradè, in una situazione in cui gli arrivano pochissimi palloni e con l’intera squadra alla deriva. E’ sicuramente ancora molto acerbo ma per chi ha un minimo di occhio si intravede il grande potenziale. A Milano siluro che si infrange sul palo, a Bergamo giocata bellissima sulla linea dell’area di rigore, sinistro e palla deviata quanto basta sulla traversa. I colpi ce li ha, negarlo sarebbe da persone in malafede. Mi piacerebbe che ci fosse più rispetto per questo RAGAZZO, che ha ancora tantissimo da imparare, tecnicamente e mentalmente. Inoltre mi pare che ci tenga tantissimo alla Fiorentina e credo che sia uno dei quali sotto sotto stia soffrendo di più della situazione. Ultimamente sta imparando l’umiltà e sono sicuro che se avrà il popolo viola dalla sua parte, a crescerlo un po’ come un figlio, ci darà grandi soddisfazioni.
    Inoltre chi alla sua età fa meglio di lui in Europa, nel suo ruolo? Forse il solo Haland, che è 1 su 1 milione. Raspadori ieri ha fatto ridere i polli, Scamacca per quanto se ne dica è stato sostituito da Destro nel Genoa (DESTRO!) Pinamonti 1 anno più vecchio trattato a pesci in faccia all’Inter. L’esperienza, specie in quel ruolo, è praticamente tutto.

    Per concludere a Gennaio sarei contentissimo di un Caicedo che possa dare più solidità e muscoli all’Attacco, in modo tale da far giocare il Serbo con la testa più leggera e permettergli di crescere con più tranquillità.
    E’ stato subissato dalle critiche nel momento in cui si era montato la testa, e fidatevi che ha accusato queste sberle e mi pare si sia ridimensionato. Ora passiamo alla carota.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannuccigabriele7_14377276 - 4 settimane fa

      Sono d’accordo con te che tutto. Vedrai che piano piano riesce a far vedere le Sue qualità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ornitorincoviola - 4 settimane fa

        Un po’ di Fiducia ogni tanto! 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il_Mediatore - 4 settimane fa

      Hai il prosciutto negli occhi. Chi vuole scommettere con me che è un altro giocatore che viene sopravvaluto in modo inverosimile? Non ha niente per emergere come dici te, pacco colossale che speriamo continui ad essere pompato da ricavarci almeno qualcosa. ( A discapito della classifica)

      20 ANNI? – Guarda i giocatori che ci sono 20-21 anni in serie a che a prescindere che piacciono o meno sono superiori anni luce a lui
      Donnarumma, Kumbulla, De ligt, Bastoni, Tonali, Zaniolo Traorè ( era nostro), Kuluseski , poi sicuramente ci sono altri che non mi vengono in mente.

      Ma d’altronde che si pretende da chi fischiava ilicic o gioiva che Muriel fosse andato via.

      Vlahovic è deleterio alla squadra, prima si capisce e si prende una prima punta decente e meglio è per tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alesquart_3563070 - 4 settimane fa

    “. La testa del ragazzo gira ai ritmi giusti…” speriamo che presto lo seguano anche le gambe

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy