Iachini: “Tante proposte rifiutate, mi è andata bene… Tornare alla Samp? Mai dire mai”

Iachini: “Tante proposte rifiutate, mi è andata bene… Tornare alla Samp? Mai dire mai”

Il tecnico si racconta al Secolo XIX: “Sono molto legato alla Samp, ma ora sono in una grande società con un tifo pazzesco”

di Redazione VN

A pochi giorni da Sampdoria-Fiorentina, Beppe Iachini parla al Secolo XIX (quotidiano genovese) e ricorda il suo legame con il club blucerchiato, allenato nel 2011/12: “La Sampdoria e Genova rappresentano un periodo di grande benessere della mia vita. Per me quella promozione è stata come vincere uno scudetto” dice il mister viola, che ammette di essere stato in lizza per tornare quando è stato esonerato Di Francesco. “A volte le cose vanno a buon fine, altre no. Solo il fatto che il mio nome viene accostato alla Samp mi fa sempre piacere. Tornare in futuro? Mai dire mai”. E ancora: “Io tecnico da subentri? Un po’ mi dispiace avere questa immagine perché non è corretta. Nella mia carriera ho avuto anche esperienze dall’inizio e l’estate scorsa ho rifiutato alcune proposte che non mi convincevano a livello di progetto. Ho preferito aspettare. E mi è andata bene. Mi ha voluto una grande società ricca di storia e con un tifo pazzesco”. MA SPUNTANO DUE NOMI PER LA PANCHINA VIOLA

 

Il retroscena: Quagliarella fu ad un passo dalla Fiorentina in estate, decisivo un no illustre

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

    Mah, sinceramente, nonostante il passato in blucerchiato, fare una dichiarazione del genere proprio prima dello scontro diretto non mi è sembrata una scelta così saggia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 2 settimane fa

    Se a giugno arriva Spalletti, a Genova ti ci porto io se vuoi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy