Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Graziani: “Vlahovic un piccolo Haaland, ma stasera occhio a Simeone”

GERMOGLI PH: 2 DICEMBRE 2019

Le parole di Graziani, tra una Fiorentina consapevole e l'attenzione da prestare a Simeone: "Ma Vlahovic è un piccolo Haaland"

Redazione VN

L'ex viola Ciccio Graziani ha parlato a Radio Bruno riguardo l'ultimo match del 2021 tra Verona e Fiorentina: "Io mi accontenterei anche di non perdere, dipende da quello che concederà il Verona e dall'approccio alla partita. La Fiorentina ha il suo marchio e speriamo di avere anche un pizzico di fortuna perché i gialloblu sono sempre temibili nonostante le assenze. Vlahovic? Sta migliorando nella concretezza, su tre occasioni fa due gol e vede la porta come pochissimi. Oggi come oggi è un piccolo Haaland, saranno importanti gli anni a venire per capire se è già arrivato al massimo o ha ancora margini di miglioramento.

Serve una Fiorentina più cinica? Domenica Consigli ha fatto delle ottime parate, ma quando è uscito Biraghi me la sono fatta un po' sotto... Ma la Fiorentina ha una sua identità e gioca con la consapevolezza della sua forza, la classifica è già molto bella e vincendo a Verona potrebbe diventare meravigliosa dando slancio anche alla società per quanto riguarda il mercato. Simeone pericolo numero uno? Se non ci fossero i calci di rigore sarebbe primo nella classifica marcatori, ha imparato a concretizzare e a fare gol bellissimi. Prima su sei occasioni nitide ne segnava una, adesso è più cinico e consapevole".

 VERONA, ITALY - OCTOBER 30: Giovanni Simeone of Hellas Verona celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Hellas and Juventus at Stadio Marcantonio Bentegodi on October 30, 2021 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
tutte le notizie di