Flachi: “I giocatori hanno preso la situazione Iachini come un alibi, ma giocano loro”

L’opinione dell’ex viola

di Redazione VN
Flachi

Intervenuto a Radio Bruno, l’ex viola Francesco Flachi ha commentato il momento della Fiorentina:

Pareggio brutto, tutte e due le squadre sono entrate in campo per non giocare. Facciamo fatica a fare gioco, a calciare in porta, creando poco o niente. Ci sono delle situazioni dove anche il singolo deve emergere. Le squadre giocavano a specchio, se te non provi l’uno contro uno per creare la superiorità numerica fatichi a renderti pericoloso. L’unico è stato Lirola al 90′. A livello di gioco non c’è un’alternativa. Ribery nonostante possa essere determinante, si ritrova a prendere palla nella propria metà campo. Prandelli? Se può dare una scossa alla squadra, ben venga. Può cambiare modulo, i giocatori fino ad ora meno impiegati avranno più determinazione. Però mi chiedo: questi giocatori quanto possono cambiare? Noi diamo sempre la colpa all’allenatore, ma in campo ci vanno i giocatori. Ho sentito due giocatori intervistati (Dragowski, Milenkovic, ndr) che anzichèprendersi le proprie responsabilità, hanno messo in mezzo la società riguardo la questione allenatore. I giocatori stanno prendendo la situazione di Iachini come alibi. Se stavano dalla sua parte, avrebbero dovuto difenderlo.

Commisso vicino alla decisione: le quotazioni di Prandelli sono in netto rialzo

Iachini
Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. max688 - 2 settimane fa

    come sempre paga uno per togliere alibi agli altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 2 settimane fa

    bravo, dinnielo un pò.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy