Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Pareri

Flachi bacchetta Cabral: “Viene troppo indietro. Non dà profondità”

Da bomber a bomber

Redazione VN

Francesco Flachi è intervenuto a 30° Minuto dagli studi di Italia 7  per commentare le vicende calde in casa Viola. Queste le parole dell'ex bomber:

Coppa Italia Primavera? Dimostra la bontà del lavoro della società. Mi piacerebbe vederli giocare anche con la prima squadra alcuni di questi ragazzi. Penso che sia motivo d'orgoglio anche per la città. La Fiorentina è una società ambiziosa e emergere non è semplice, però qualcuno mi piacerebbe che venisse valutato. Se ci sarà la possibilità, sono convinto che anche Italiano punterà sui giovani del vivaio. Gara col Milan?Non era difficile migliorare la prestazione con l'Udinese. Tutto è partito dalla gara con la Juve. La Viola non è passata e ha accusato un po' il colpo, perché pensava di superare i bianconeri. In questo periodo, in cui sei un po' stanco, devi rimanere concentrato. Ora è difficile pronosticare cosa facciano i gigliati. Se però tornerà a fare la Fiorentina, nelle prossime 3, potrà portare a casa i risultati. Però la Fiorentina di Milano fa ben sperare. Cabral? Mi sembra uno che viene troppo a prendere palla, deve andare avanti a fare gol. Deve essere bravo a capire cosa fare, mi sembra dia poca profondità

tutte le notizie di