Fiorentina-Monza, la partenza del Gran Premio viola

Fiorentina-Monza, la partenza del Gran Premio viola

Dopodomani al via ufficialmente la nuova stagione con il terzo turno preliminare di Coppa

di Federico Targetti, @fedetarge

C’è una piccola differenza a livello di significato che separa “una squadra di brocchi” e “la squadra di Brocchi“. Se ne renderà conto la Fiorentina, che dopodomani è attesa dalla prima partita ufficiale della stagione, un dentro o fuori di Coppa, teoricamente abbastanza impari, contro il Monza dell’ex centrocampista viola (QUI l’intervista a Cristian Brocchi realizzata da VN).

Già, teoricamente. Perché non bisogna lasciarsi trarre in inganno: nonostante la militanza in Serie C, il Monza ha condotto una campagna acquisti di tutto rispetto per centrare finalmente la promozione in B, l’anno scorso sfumata ai playoff. Il duo Berlusconi (Paolo) – Galliani assicura liquidità, competenza ed esperienza anche a livello internazionale, con l’ambizione mai celata di raggiungere la massima serie nel più breve tempo possibile. Detto della scorsa stagione, che ha portato un’eliminazione ai playoff e una sconfitta in finale di Coppa Italia Serie C per mano della Viterbese (vittoriosa nel doppio confronto grazie al gol segnato in trasferta), diamo uno sguardo al mercato del Condor, capace di portare in biancorosso nomi noti, esperti e di sicuro valore:

  • Eugenio Lamanna (ex Genoa) in porta;
  • Giuseppe Bellusci (ex Empoli) e Mario Sampirisi (ex Crotone) in difesa;
  • Nicola Rigoni (ex Chievo) a centrocampo;
  • Mattia Finotto (ex Cittadella, che l’anno scorso ha sfiorato la promozione in A) in attacco.

E non è finita. Restano da sostituire le vecchie volpi Reginaldo – passato alla Reggina – e Palladino: il sogno si chiama Fabio Ceravolo, una belva (questo il soprannome) da affiancare a Finotto e Brighenti nel reparto offensivo. Una squadra di tutto rispetto, sicuramente accreditata per la vittoria del proprio girone e capace di fare bella figura al Franchi fra due giorni. Del resto, il 3-4 con cui la banda-Brocchi ha eliminato il Benevento di Pippo Inzaghi la dice lunga sul valore dei lombardi.

Appuntamento a domenica alle 18:15 per la partenza della corsa della Fiorentina: quale miglior avversario del Monza, dove di corse se ne intendono eccome?

Fast, fast, fast!

CLICCA PER CONOSCERE IL PROGRAMMA COMPLETO DEL TERZO TURNO DI COPPA ITALIA

Contro il Monza a Firenze ed in Coppa Italia, proprio come quando esordì… Antognoni!

Dall’esterofilia al Made in Italy. Il Pradè 2.0 pesca solo dalla Serie A

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy