“Fiducia nei giudizi di chi ha allenato Kokorin, ma quanti russi hanno fatto bene in A?”

I dubbi di Alessandro Bocci

di Redazione VN
Bocci

Di seguito alcuni passaggi delle parole del giornalista Alessandro Bocci in collegamento con il Pentasport di Radio Bruno:

Kokorin? Non ho motivo di dubitare delle parole di chi lo ha allenato, a me sembra una scommessa a giudicare dai colpi fuori dal campo. Alla Fiorentina, fragile caratterialmente, può andar bene, tutti dicono che è un talento pazzesco. Spero abbia messo la testa a posto, anche se purtroppo non ricordo un russo che abbia fatto bene in A. Dovrà ambientarsi. Le sue parole? Sono importanti, denotano umiltà perché non è scontato ridursi lo stipendio. Merita un’occasione, specie dopo aver parlato così. Io credo che possa essere anche un’alternativa valida a Ribery, sia dalla panchina sia dall’inizio, con caratteristiche diverse, certo. Avere più giocatori forti in un ruolo non è mai un problema”.

Conosciamo meglio Aleksandr Kokorin

kokorin
CURITIBA, BRAZIL – JUNE 26: Alexander Kokorin of Russia celebrates scoring his team’s first goal during the 2014 FIFA World Cup Brazil Group H match between Algeria and Russia at Arena da Baixada on June 26, 2014 in Curitiba, Brazil. (Photo by Clive Rose/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy