news viola

Duncan: “Partiamo bene, poi ci spengiamo. Ci è mancata un po’ di comunicazione”

GERMOGLI PH: 3 OTTOBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS NAPOLI NELLA FOTO DUNCAN

L'analisi dura del centrocampista che mastica amaro dopo il k.o. interno contro il Napoli

Redazione VN

Dopo la sconfitta interna contro il Napoli, il centrocampista viola Alfred Duncan ha commentato il k.o. al sito ufficiale del club viola: "Fa male come la partita contro l'Inter o la Roma, la squadra parte bene e si spegne a metà strada. Non dovrebbe succedere, ma siamo ancora all'inizio e stiamo imparando nuove cose. Dobbiamo crescere in fretta perché ci servirà per il futuro. Anche noi dobbiamo gestire meglio certi momenti della gara, è fondamentale perché stiamo spendendo tanto e dobbiamo cercare di essere più maturi. Cosa è mancato? Abbiamo perso un po' di lucidità in certi momenti oltre a tanti palloni mentre in altre partite no. E' anche mancata un po' di comunicazione, cosa che ci ha fatto male".

Il ghanese continua: "Col mister ci siamo guardati in faccia perché bisogna essere realisti, lui è incazzato come noi, fa bene perché bisogna riflettere. Partendo bene, contro una squadra così dobbiamo lasciare meno spazi possibili". Ora c'è la pausa: "C'è poco tempo perché tanti vanno in nazionale, io purtroppo ho dei piccoli problemi e non riesco ad andare. Devo sfruttare questo tempo per recuperare, allenandoci a mille per farci trovare pronti e dare un buon segnale nelle prossime partite".

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di