Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Criscitiello: “Corvino è il re del mercato, a Firenze meriterebbe una statua”

Criscitiello: “Corvino è il re del mercato, a Firenze meriterebbe una statua”

L'opinione del giornalista

Redazione VN

Nel corso del suo editoriale per Tmw, Criscitiello ha parlato del ko della Fiorentina a Torino, ma ha anche elogiato Corvino:

Vincere con la Fiorentina non era facile e neanche scontato. Italiano mette bene in campo le squadre, la Fiorentina gioca e non parte rassegnata contro nessuno. La cartolina fu lo scorso anno con lo Spezia contro il Milan. A Firenze ha portato un'altra mentalità. Certo, per vincere hai bisogno dei campioni infatti a sbloccare la gara oltre il novantesimo è stato un colpo di genio di Cuadrado. Poi se in porta hai Terracciano, che non copre il primo palo, allora, capisci che per Italiano diventa tutto complicato. Lecce? Corvino è il vero Re del calciomercato. Non c'è nulla da fare. Buono per il Lecce che se lo gode ma in serie A ci sono Direttori incapaci di intendere e di volere, bravi solo a dire "sì, signore". Uno come Corvino non può stare in serie B. A Firenze gli dovrebbero fare le statue per le plusvalenze che ha fatto fare e quelle che faranno. Ha lasciato un patrimonio. Lo stesso che sta costruendo a Lecce. E' un Direttore-Presidente. Decide tutto lui, si occupa del settore giovanile e comanda la società come un ragazzino quando gioca alla play station

 Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images
tutte le notizie di