Commisso: “Prima vendere e poi comprare. Obiettivo? Migliorare lo scorso anno. Lo stadio? Complicato”

Commisso: “Prima vendere e poi comprare. Obiettivo? Migliorare lo scorso anno. Lo stadio? Complicato”

Le parole di Rocco Commisso a Forbes: “Preferisco promettere poco e ottenere di più. Non sono nel calcio per fare soldi”

di Redazione VN

Altro giro, altra intervista per Rocco Commisso. Stavolta a Forbes, l’importante rivista statunitense di economia e finanza. Insieme ad alcuni concetti già più volte ribaditi, il presidente della Fiorentina dice: “Nello scorso campionato abbiamo rischiato di retrocedere, quindi l’obiettivo iniziale è che fare meglio rispetto allo scorso anno. Oltre a questo non sto dando alcun obiettivo a nessuno, soprattutto perché mi piace promettere poco e poi ottenere di più, non il contrario. Nei 17 anni della precedente proprietà non è stato vinto nessun trofeo, io spero di poter regalare ai nostri tifosi stagioni vincenti, ma non posso dire in quanto tempo. Questo investimento – prosegue Commisso – è figlio della mia passione per il calcio, non sono qui per fare soldi, anche se non voglio sperperarli. Uno dei problemi con cui stiamo facendo i conti è la grande quantità di giocatori senza la necessaria qualità. Quindi abbiamo impostato il lavoro pensando prima a vendere e poi a comprare”. Infine ancora il tema Fair Play Finanziario: “Potrei facilmente mettere tanti soldi per comprare i giocatori, ma se non sono autorizzato (dalla Uefa, ndr) che senso ha? Dobbiamo trovare il modo per generare maggiori entrate. Lo stadio? Con la burocrazia italiana è un percorso complicato e che può richiedere molti anni” le parole di Commisso. MA NARDELLA SI DICE OTTIMISTA

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A

 

Montella: “Servono regista e un difensore tecnico. Tonali, Badelj e Biglia, vi dico tutto”. Su Veretout…

56 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. johan14 - 2 settimane fa

    Ho come l’impressione che sia cambiato poco. Mah, speriamo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea - 2 settimane fa

    Prima vedere cammello!! Poi comprare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MixViola - 2 settimane fa

    la realtà gli è che la squadra attuale, al netto di quei 3 o 400 esuberi corviniani che fanno da zavorra, l’è già discreta.
    Si abbisogna:
    3-4 colpetti boni, attacco centrocampo e terzini
    direzione tecnica e sportiva coerente, quella che non dava corvino
    e motivazioni, quelle che non dava gnigni…
    e bye bye ai vedovalle, quelli sarà sempre un piacere vederli rosicare per i prossimi 17 anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gioca7_5567849 - 2 settimane fa

      Maxviola ma non hai una vita o una famiglia che continui a parlare di “vedovalliani” ? Ma lo capite tu e i tuoi amici che gli avversari sono altri ? Tifate Fiorentina o tifate contro i fiorentini ? Impara a tifare Viola lasciando stare chi già lo fa o comincia a seguire il tennis tavolo, magari ti diverti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Chianti - 2 settimane fa

    Ormai i vedovalliani sono alle strette. Abbiamo una sessantina di giocatori figli della politica del “ne prendo 10 per vedere se uno l’è bono” (e anche perché c’era da acconentare gli amici procuratori) e si scandalizzano se in un mercato bloccato a livello generale una società che non ha potuto programmare non sia riuscita a comiere i primi colpi. Calma e gesso. Per quanto riguarda i vedovalle: il vostro tempo è finito, fatevene una ragione. E mettetemi pure 20 “non mi piace” a testa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tagliagobbi - 2 settimane fa

    A me piace commentare i fatti. Ad oggi i fatti sono che, come normalmente si fa nelle acquisizioni societarie, prima si costituisce la nuova dirigenza incasellando i propri dirigenti fidati nei posti di comando e poi si assumono/licenziano i dipendenti (giocatori). Ovviamente Commisso, che non è affatto un bischero, si è mosso seguendo questa linea. Seconda cosa: non compra subito perché i famosi squali citati da qualcuno qua sotto sono lì fuori a cercare di vendere a prezzi maggiorati di almeno il 30% pensando che qui ci sia gente portata dalla piena. La nostra dirigenza si sta muovendo bene, anche lanciando avvertimenti al Sindaco riguardo allo stadio. Dei nomi usciti probabilmente non arriverà nessuno ma Pradè farà come il suo primo anno da noi, tutto in silenzio e poi colpi a raffica. La tournée americana servirà a valutare i giovani e a parlare de visu con Chiesa che secondo me rischia il centrotribuna per un po’. Sulle polemiche Vedovalle, Leccavalle, Lenzolai etc… sarebbe anche il caso di stendere un velo. Valutiamo i fatti e per adesso Rocco and friends si stanno muovendo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    29agosto1926 – 11 ore fa
    Il problema dei frequentatori di questo sito è evidente.
    Se tu difendi la Fiorentina e tutto il suo comparto (per me la Fiorentina è la Fiorentina TUTTA dal Presidente al magazziniere!) sei un leccavalle o un leccacommisso e ti porti dietro l’etichetta che qualche imbecille ti da. Se scrivi cose sensate non sanno fare altro che commentare nel modo che puoi vedere tante volte. Purtroppo è così, facci caso, segnati i nick e vedrai che di discorsi compiuti questi personaggi ne fanno pochi. Si viaggia per etichette non per intelligenza. Sarebbe l’ora di parlare di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Sarebbe saggio aspettare la fine del mercato prima di (s) parlare e poi dare giudizi. Ora mi metto 200 like

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Burlamacchi - 2 settimane fa

    Ma le vedovalliane mandate qua a commentare, ce l’hanno presente che questa situazione (75 giocatori sotto contratto, circa 60 da sbolognare, mercato complicato dal fatto che ci siam salvati appena 45 giorni fa dalla retrocessione) è merito della gestione dei loro adorati patronni?

    Sta gente ce l’ha presente che il mondo idilliaco e pieno di successi che credono di aver vissuto prima del cambio di proprietà esiste solo e soltanto nella loro testa?

    L’estate scorsa elementi come 29agosto1926 (con tutti i suoi vari nickname secondari con cui si dava ragione da solo per far sembrare di essere in tanti) passavano giornate intere ad offendere e bastonare virtualmente chiunque osasse dubitare dell’operato del loro adorato Corvino.
    Scrivevano che la squadra era magnifica, che era stato fatto un grandissimo mercato, che erano arrivati grandi colpi con Norgaard e Gerson, che non si potevano esprimere dubbi e che avremmo lottato per la Champions league.
    Durante l’anno son spariti nei (molti) momenti in cui la squadra andava male, per riapparire nei rari successi.

    Poi han dovuto iniziare col maalox quando s’è rischiato di retrocedere e quando la Fiorentina è stata venduta, nonostante ci dicessero che nessuno l’avrebbe mai comprata.
    Oggi ritornano con la faccia tosta (per non dire di peggio) di criticare qualunque dichiarazione di Commisso.

    Patetici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

      Di patetico c’è solo quello che scrivi. Sono solito rispondere a commenti intelligenti. Auguri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Burlamacchi - 2 settimane fa

        Non rispondi perchè sai di aver detto sempère scemenze per compiacere i patronni e Corvino.
        Hai fatto una figura barbina, hai cannato tutti i giudizi, hai esaltato giocatori che erano mediocri e non hai mai ammesso di esserti sbagliato completamente. Hai insultato gente che tifa Fiorentina solo perchè esprimeva qualche perplessità, rivelatasi poi corretta, ed ora addirittura fai la vittima e piagnucoli di essere preso di mira da tutti inventando una censura nei tuoi confronti.

        Nonostante questo, continui con questa arroganza e saccenza.

        Certe volte sarebbe molto meglio tacere.
        Invece te, eroso dal bruciore di stomaco, continui a vomitare attacchi senza senso alla Fiorentina

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

          Patetico. Come sempre. Tromba di più sei amaro più di un limone marcio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Burlamacchi - 2 settimane fa

            E poi fai la morale dicendo che dovremmo parlare di calcio…
            Ridicolo. Te in primis non scrivi mai di calcio.

            Niente ragazze dalle tue parti eh?

            Mi piace Non mi piace
        2. 29agosto1926 - 2 settimane fa

          Hai parlato con la sorella? Daiiii…… Succede alle volte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 2 settimane fa

        Bravo Burlamacchi hai tempo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ViolaBelugi - 2 settimane fa

    Fare meglio dell’anno scorso? Gli piace vincere facile….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. pitone25 - 2 settimane fa

    cambiare i tifosi noo? i peggio d euroa.O compratela voi parolai,ma che vi credete d essere il Real Madrid? Solo perche ci s ha i domo non eè detto che si deve vincere per forza,poi può anche capitare,io lo spero ma voi siete proprio frustrati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. foglionco - 2 settimane fa

    Questo è un parac**o da nulla!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. VV - 2 settimane fa

    È belle sceso di livello da fare una squadra forte a fare meglio dell’anno scorso, 2-3 settimane e l’obiettivo diventa salvarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. valter.demari_12172366 - 2 settimane fa

    E se voi foste Chiesa rinuncereste ad un sacco di soldi e alla posssibilità di giocare la champion per un campionato in una squadra che lotta per una tranquilla salvezza?Commisso potrebbe mettere tutti i soldi che vuole proprio come ha fatto DELaurentins appena è arrivato a Napoli,.A metà agosto Chiesa costerà 80 milioni,Milenkovic 50 e Veretout 25 non la metà del prezzo perchè i giocatori forti costano così,sennò ti prendi chi rimane.Purtroppo,gli americani non sono più furbi degli altri forse solo più ingenui,forse.Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rudy - 2 settimane fa

    Un Presidente che deve vendere dei propri giocatori ed è il primo a dire che non sono di qualità mi sembra un po’ naif.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Sbroz - 2 settimane fa

    Un gran chiacchierone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Barsineee - 2 settimane fa

    Premetto che io sono uno che ha sempre detto che i conti si fanno il 31 agosto e quindi oggi non si può dire troppo ma … Sinceramente da una nuova proprietà mi aspettavo qualcosa di diverso. Parole tante ma per adesso fatti pochini. La Fiorentina è stata lasciata pronta per l’uso e invece leggo cose poco chiare. Si parla di troppi giocatori non di livello. L’onestà intellettuale dice che la Fiorentina ha come esuberi meno di una quindicina di giocatori. Gli altri sono la montagna di carne che tutte le squadre mettono nel tritacarne del calcio. Di 11 primavera se ne esce uno che va in serie A è tanto. Gli altri 10 vanno nelle serie minori. Dire che questi sono ostacoli vuol dire che o non sai come funziona da sempre il calcio oppure boh. Dire che si deve vendere prima di comprare è la cosa peggiore che si può fare in un mercato del lusso come il calcio. Da una nuova proprietà mi aspettavo almeno tre o quattro giocatori tosti nei primi 15 giorni così da fare capire a tutti che era arrivato un nuovo player sul mercato. Se invece ti metti in difesa più passa il tempo e più gli squali annusano il sangue e ti faranno a pezzi. Sponsor? Zero. Perché? Ma possibile che non avessero già in mano uno sponsor per l’entrata nel calcio? Poi parliamo sempre di FPF quando ormai lo sanno tutti che il fpf vale solo per la UEFA e vieni controllato solo nel triennio. Per i prossimi tre anni la Fiorentina potrebbe fare deficit di centinaia di milioni e nessuno direbbe nulla! Sinceramente sentire che vuoi fare meglio dell’anno scorso poi mi fa impazzire. Peggio c’è la B. Mi sembra il minimo. Questa luna di miele non vorrei si tramutasse in luna di fiele velocemente. Tra poco sono due mesi che hanno in mano la Fiorentina e di concreto non hanno ancora fatto nulla. Il 31 agosto è lontanissimo ma per adesso i sogni sono riposti nel cassetto e continuare a leggere giornalisti e tifosi che dicono che sarà una stagione di transizione. Ma transizione da dove a dove? Perché transizione? Se ti poni un obiettivo modesto, raggiungerai risultati modesti. A me del passato frega assolutamente zero, ma se il futuro è tutto da disegnare, l’oggi lo speravo più bello. Rocco parla meno e compra di più e saremo tutti più contenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dani1984 - 2 settimane fa

      Ti hanno messo 140 non mi piace perché hai detto quello che pensano tutti, e la verità brucia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 settimane fa

        Dei non mi piace qua dentro me ne frega il giusto. Sinceramente non sono contento e spero che quello che qualcuno dice sul Pradè fulmineo sia vero. Oggettivamente nel calcio si fa diversamente che nelle aziende normali. Se hai i soldi comandi se no ti schiacciano. Poi la storia degli esuberi che dire … Ci sono anche giornalisti che credono ai 60 esuberi … Che si deve dire? Il livello dell’informazione a Firenze!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Dellone68 - 2 settimane fa

    Leggo che ci sono ancora tifosi che vogliono i DELLA BALLE, PATRONNO, ALMIRONNO, UNNO, CONNO, GOLLO, il mago di Vernole e l’Accademico della Crusca. Dimenticavo il fantastico GNIGNIGNIGNIGNI.
    Icchè si dee dire ragazzi, non c’è proprio fine al peggio.
    A me non importa un fico secco. Viva Rocco, grazie per avere mandato a casa gli INNOMINABILI, che solamente negli ultimi quattro anni hanno pensato solo a fare plusvalenze ed a massacrare il valore tecnico della squadra, una sorta di dumping tecnico al rovescio, impoverimento totale della rosa e chi se ne frega. A me va BENISSIMO COSI’.
    Grazie ROCCO per averci LIBERATI dalla cappa di piombo DELLAVALLIANA.
    Respiriamo aria FRESCHISSIMA E PULITA. Solo questo dovrebbe bastare.
    Alè viola, avanti tutta e non curiamoci dei criticoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 2 settimane fa

      Ma Aria Freschissima in che ruolo gioca? E sua cugina Aria Pulita? Sono i due acquisti delle Women?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 2 settimane fa

        Stasera Barsine sei in grande forma, vedo che ti garba “ruzzare”. Sei stato diciassette anni a difendere l’indifendibile, prova almeno a dare un paio di anni o tre di tempo a questi poeracci che hanno osato comprare la Fiorentina. Vedrai che non te ne pentirai. Però smettila di fare sempre il bastian contrario dai. Anche perchè poi, quando le cose andranno bene, che cosa scriverai?
        Aria fresca e pulita sono i migliori acquisti che potevamo fare. Sono costati anche parecchio: 150 milioni (si dice) sicchè sono sicuramente due grandi campioni. Ci faranno gasare e vinceremo, con loro, i primi tituli. Vedrai. Abbi fede.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 2 settimane fa

          Ma in che ruolo giocano? Se non si ruzza in questo sito e dove si deve rizzare? Io entro solo per quello figurati. Quando c’è la presentazione dei due nuovi campioni? Prima o dopo Manto Erboso?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. foglionco - 2 settimane fa

            e non hanno ancora presentato PLUSVALENZA !!!

            Mi piace Non mi piace
  18. vecchio briga - 2 settimane fa

    ..dicevo che sarebbero apparse le vedove con nuovi nomi….e zaac..siete proprio prevedibili. Forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 2 settimane fa

      te invece sei proprio originale…riesci ad esprime altri pensieri o ti limiti a queste due frasi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. foglionco - 2 settimane fa

      toh, il vecchio briga dedito allo zerbinaggio, chi l’avrebbe mai detto !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Ale 1926 - 2 settimane fa

    Stadio difficile e ‘vendere prima di comprare’…
    Via i Della Balle da Firenze… ah sono già andati via da mesi?
    A parte le battute, non credo che tutte le colpe siano state dei fratellini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. forzaviola2018 - 2 settimane fa

    OBBIETTIVO MIGLIORARE IL PASSATO..CI HANNO RIDATO IL SOGNO…GRAAAAZIE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. vecchio briga - 2 settimane fa

    Gli acquisti arriveranno e saranno di buon livello, ma è davvero assurdo che ci siano società piene di debiti, addirittura estromesse dalle coppe, che trattano giocatori da 20, 30 e più milioni, mentre una società senza 1€ di debito, con proprietà solida e ben riconoscibile (non fondi finanziari), non può comprare giocatori. Qualcosa deve cambiare, nel frattempo dobbiamo sperare che Commisso trovi in USA gli sponsor giusti per finanziare la Fiorentina. Per lui, con le TV, non dovrebbe essere impossibile..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 2 settimane fa

      Caro Vecchio Briga il mercato del lusso si fa così. Anche se non hai i soldi devi ostentare di essere ricco. Se entri da Bulgari o in Ferrari e chiedi lo sconticino prima ancora di comprare ti cacciano fuori. Prima compri, fai vedere che a te dei soldi non te ne frega nulla e poi dopo aver calmato la fame degli squali inizi a vendere. Più tempo passa e più i giocatori costeranno. Se oggi la Fiorentina con i soldi può andare dal Sassuolo e comprare Lirola con X, più passa il tempo e più è difficile fare tu il prezzo. Guarda che sono tutti lì in attesa di sbranarci. Se non vendiamo Chiesa e non chiniamo la testa c’è la faranno pagare fino alla fine. Per questo oggi dovevi guardarli dall’alto avendo comprato tre o quattro giocatori tosti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. forzaviola2018 - 2 settimane fa

    e quindi…AUTOFINANZIAMENTO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. bianco - 2 settimane fa

    nonostante l’ottimismo di Nardella che sono anni che dice per lo stadio siamo vicini Rocco ha gia’capito come funziona in Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. LoZioCane - 2 settimane fa

    Se ci salviamo alla penultima invece che all’ultima abbiamo già fatto meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Lilloneviola - 2 settimane fa

    tutti chiedevamo chiarezza e disponibilità….. più chiari e disponibili di così si muore!
    Grande Rocco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. TonyManero - 2 settimane fa

    Ahi ahi ahi Rocco, queste dichiarazioni non piaceranno ai bottegai. Loro PRETENDONO che tu spenda, punto, altro che vendere.
    Lenzuoli pronti???comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forzaviola2018 - 2 settimane fa

      con i DV questa comprensione non c’era però..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 2 settimane fa

        Li abbiamo tollerati per 17 anni! Risultato: ZERU TITULI, calciopoli, una sfilza di punti di penalizzazione, offese alla città, ai tifosi, incuranza, menefreghismo, plusvalenze. Fate voi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 2 settimane fa

          Zeri Titoli è il nuovo tropp player?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. casillas23 - 2 settimane fa

    1. Drago
    2. Lirola
    3. Biraghi
    4. Tonali
    5. Milenkovic
    6. Ruben Dias
    7. Under
    8. Benassi
    9. Dolberg
    10. Fabian Ruiz
    11. Cerny

    4-3-3

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaceo - 2 settimane fa

      Va tutto bene , ma Fabian Ruiz , costa 50 mil

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sbroz - 2 settimane fa

      AHAHAHAHAHAHAHAHAAH

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Guido - 2 settimane fa

    Però però alla fin fine queste dichiarazioni mi stanno annoiando. Va bene tutto ma tenere un profilo così basso da’ la sensazione che non sia cambiato nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 2 settimane fa

      e cosa doveva cambiare? è cambiata la copertina ma il libro è lo stesso. avete visto miracoli alla roma, milan, inter etc grazie agli investitori stranieri? è più simpatico e naif dei della valle, è più simile a cecco grullo o a ferrero come piace ai tifosi. prendiamoci questo aspetto positivo con la speranza di rifare stagioni come con prandelli o montella… ovvero come coi della valle con cui ormai il rapporto era finito.
      se speravate in qualcosa di più siete stati degli illusi ed io ve lo ripeto da un mese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. bitterbirds - 2 settimane fa

    per quel poco che interessa condivido tutto quanto dichiarato da commisso, la sola cosa che mi piacerebbe da questa nuova proprietà è quella di non farsi prendere per i fondelli dall’avidità di giocatori, parenti e procuratori, tanto l’obiettivo realistico almeno per quest’anno è una dignitosa classifica, ma rimettere in riga taluni personaggi che gravitano nella cosca mafiosa del calcio sarebbe senza prezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. ottone - 2 settimane fa

    Il discorso non fa una piega. Una delle cose più odiose della passata gestione erano i famosi “progetti” che nascondevano invece un declassamento.
    Poi, per amor del cielo, se invece che quint’ultimi si dovesse “migliorare” riagganciando l’Europa,credo che nessuno se ne avrebbe a male per questo …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Staffa - 2 settimane fa

    ahahaha…grande…ha già sbugiardato il caro vecchio nardellino…

    mi piace sempre di piu quest’omo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. IlSommoPoeta - 2 settimane fa

    Per fortuna abbiamo una nuova proprietà altrimenti dopo questa intervista i lenzuolai impazienti avrebbero già tappezzato Firenze. Spero che questo clima di paziente fiducia possa durare il più a lungo possibile e che si sostengano i giocatori che vestono la maglia viola anche quando non soddisfino pienamente le nostre aspettative. Per vincere qualcosa dobbiamo andare oltre le nostre possibilità e per questo obiettivo occorre il sostegno di tutti. F.V.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. woyzeck - 2 settimane fa

      Quando uno proprio non ci capisce nulla. Insieme ovviamente a tutti i leccavalle in diaspora che hanno messo il pollicino in su… Commisso sta dicendo cose sostanzialmente e radicalmente diverse dai DV: primo, il suo obiettivo è un obiettivo sportivo, competere ai massimi livelli negli anni; secondo, niente più plusvalenze (addirittura possibilità di minus valenze…!); terzo, niente più autofinanziamento; quarto, il vero grande problema è la truffa illiberale del cosiddetto fairplay finanziario, ideato dalla volpe francese per tutelare i grandi club storici a discapito di chi vuole investire I PROPRI soldi nel calcio… Dunque è evidente a chiunque, forse persino ai cervellini verdi fritti dei leccavalle, che le differenze tra le due proprietà sono enormi, e che una cosa è avere la NECESSARIA PAZIENZA vista la situazione contingente che si è, fortunatamente, venuta a creare (se era per voi eravamo ancora nel baratro della disperazione…), un’altra cosa invece è la legittima e benedetta lotta per la liberazione dal giogo della mediocrità come condanna ineluttabile di chi VERAMENTE ama la Fiorentina e non coloro che ne sono, solo legalmente, i proprietari… W VIOLA! KEEP CALM AND TRUST IN ROCCO!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlSommoPoeta - 2 settimane fa

        Sembri il Manifesto di Marx. Ma smettila di creare un perenne conflitto tra i tifosi! Qui non c’è nessun leccavalle ma solo chi ha a cuore la Fiorentina. Non siete certamente tu ed i tuoi amici lenzuolai che aiutate a raggiungere i risultati. Alle prime difficoltà o delusioni sarete i primi a fischiare i nostri giocatori ed a criticare anche la nuova società.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy