Commisso: “Nuovo stadio? Non so se si farà, sono qui da 6 mesi”. Domani conferenza stampa

Commisso: “Nuovo stadio? Non so se si farà, sono qui da 6 mesi”. Domani conferenza stampa

Le parole del Presidente: “L’incontro con il Sindaco è stato buono, come sempre. Abbiamo parlato della situazione dello stadio, domani entreremo nel dettaglio”

di Iacopo Nathan

All’uscita da Palazzo Vecchio, dove oggi è stato ricevuto da Nardella insieme al d.g. Barone e al resto della famiglia, Rocco Commisso ha parlato ai media presenti. Queste le parole raccolte dal nostro inviato: “L’incontro con il Sindaco è stato buono, come sempre. Abbiamo parlato della situazione dello stadio, nella conferenza stampa di domani entreremo più nel dettaglio. Nuovo stadio? Non so se si farà, sono qui da 6 mesi…”.

L’ufficio stampa della Fiorentina, prima dell’intervento del Presidente, ha annunciato che domani alle 16:30 si terrà una conferenza stampa all’interno dello stadio Franchi per parlare del tema stadio. Saranno presenti solamente rappresentanti del club viola.

Commisso: “Si vede un nuovo atteggiamento, dopo due mesi che non mi sono piaciuti”

34 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Labaroviola72 - 1 mese fa

    “testa di giocatore buona per portare cappello”
    Noto con tristezza che la frase si adatta benissimo alla magioranza dei tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Clyde the glide - 1 mese fa

    Beh, se ha buttato via quasi 14 milioni per Badelj e Pulgar, li può benissimo spendere nella Mercafir.. Dai, Rocco, ‘un ti scoraggiare. Mi spiace solo che alle prime difficoltà la gente abbia già smesso di sostenerti. Come se in 6 mesi un neofita del calcio avesse dovuto essere già scafato come Boniperti. E dagli all’immobiliarista, allo speculatore, allo sciacallo, al truffaldino. Diciamoci la verità: l’infima classe politica che ci governa non è altro che la perfetta espressione della popolazione che rappresenta. Se son lì dal dopoguerra ci sarà un perchè..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 1 mese fa

      Un ora di applausi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ricky - 1 mese fa

    il calcio a Firenze è finito… il lento declino degl ultmi anni non era una parentesi ma un qualcosa di più profondo… questa nuova proprietà da ampi segnali di insofferenza che porterà la Fiorentina al declino definitivo. Prova sono lo stallo sul mercato sempre immobile su nomi privi di significato e di contenuti.. è un vivacchiare.. prepariamoci a trovarci qualche altro hobby la domenica…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 1 mese fa

      O frugati le tasche e facci una squadra di volley

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MADRIDVIOLA - 1 mese fa

    Ma spostare la Mercafir al Franchi ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Barsineee - 1 mese fa

    Domani è un altro giorno si vedrà. Sinceramente me ne infischio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Credo che siamo in un circolo vizioso da cui se ne esce male in tutti i sensi.
    Sullo stadio nemmeno commento perché ho sempre detto che non sarebbe mAI stato fatto e questo sta succedendo.
    Si vogliono giocatori giovani ma bravi e a poco prezzo, ci sono? E se ci sono vengono in una squadra come la nostra?
    Supponiamo di salvarci, cosa crediamo di fare a Giugno prossimo? Che squadra pensiamo di allestire? Cominceranno con il FPF e ci verrà detto che non si può spendere più di tanto e quindi i nostro obiettivi saranno quelli soliti. Bisognerebbe investire in tecnici che sanno quello che fanno, un DG fenomenale ed un DS altrettanto bravo e, da li, cominciare a programmare immettendo su una base che abbiamo, se l’abbiamo, DUE giocatori eccezionali (se ci vengono) per annata e così via in modo di avere tra tre, quattro anni una squadra competitiva. Se se ne comprano tanti ma poco buoni e risiamo punto e a capo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lollo26 - 1 mese fa

      Peró, non l’avrei mai detto, rispetto all’anno scorso mi garbi “assai”, concordo in toto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Albeviola - 1 mese fa

    Ma davvero c’è chi pensava che un imprenditore di questo calibro venisse a buttare i soldi nella Fiorentina solo per fare un regalo a noi Fiorentini e per divertirsi col giocattolino prima di tirare le cuoia!?..Devo dire la verità…io ci ho sperato…ma il mio primo pensiero si sta rivelando quello reale. E cioè che è tutta un’operazione a scopo finanziario/immobiliare…e che se non si realizzerà nei tempi da loro ipotizzati lascerà la fiorentina peggio di come l’hanno presa…spero ancora di sbagliarmi…ma tutto mi sarei immaginato tranne che a metà campionato si navigate in acque peggiori di quelle dello scorso anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      Assolutamente d’accordo. Solo a Firenze si può credere che gli imprenditori siano così fessi. Forse perché a Firenze di imprenditori così non ce ne sono da decenni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13966502 - 1 mese fa

    Purtroppo lo stadio a Firenze Rocco non lo farà , e questo rientra nella logica della giunta che governa Firenze .
    Gli avete votati , e ora teneteveli tutti quelli che dicono di fare anziché parlare . Vergogna
    Spero proprio che Rocco lo stadio se lo vada a fare a Campi per la gioia del70% dei tifosi .
    Le carte sono state scoperte e le colpe ora vengono fuori .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ViolaBelugi - 1 mese fa

    Fast Fast Fast. O quasi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Manuel Rui Costa - 1 mese fa

    Presidente non mollare sullo stadio.. combatti contro un sistema malato e noi insieme a te..Non dici e non lasci niente al caso.. le tue parole fanno pensare. Per ora ancora voglio sognare pensando alle tue parole FAST FAST FAST

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-2073653 - 1 mese fa

    Benvenuto a Firenze Rocco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Albeviola - 1 mese fa

      Benvenuto in Italia purtroppo…che è ancora peggio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Violascuro - 1 mese fa

    Forse ancora non abbiamo ben chiaro che ora bisogna pensare a salvarci! Servono rinforzi, non chiacchiere di stadio o altre menate…se non ci si salva, il Franchi per la serie inferiore è anche troppo..porca miseria! Apriamo gli occhi e pensiamo a fare più punti possibile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. CippoViola - 1 mese fa

    Che l’avrà capito che non glielo vogliono far fare, per non ritrovarsi sul groppone il Franchi e dover cercare un posto alla nuova mercafir.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. glover_3713546 - 1 mese fa

    Commisso ha appena raddoppiato il suo patrimonio da 4 miliardi a 7,2 miliardi e sta a fare lo gnorri su 10 milioni in più, per un terreno che frutterà parecchi milioni di euro, con la costruzione di un Hotel, del centro commerciale e direzionale a fianco dello stadio? Mahhhh….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 1 mese fa

      su una quindicina di ettari che pensi di farci ?
      I DV erano entusiasti quando qualcuno gli fece balenare
      l’ipotesi di 80 ettari ( che non avrebbero pagato ) ,
      quando poi siamo passati da 80 a poco più di 30 , Diego
      ha smesso di parlare dell’argomento , tanto per far
      capire che non gli interessava più e si è visto come è
      finita…poi alla mercafir c’è anche un problema di incertezza
      sui tempi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ricky - 1 mese fa

    domani dirà che la società è in vendita… e così come tuonò Diego…e che senza stadio si vivacchiara’…. altrimenti adesso ci sarebbero altri nomi di calciatori… ( stile Corvino..)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Up The Violets - 1 mese fa

    Quindi:
    — ieri ci ha fatto capire che non investirà sul mercato (dire “non voglio giocatori per sei mesi” in un mercato per lo più fatto di prestiti equivale a dire che non vuoi investire nel suddetto mercato);
    — oggi, invece, se tanto mi dà tanto ci ha fatto capire che non investirà nello stadio, nemmeno a Campi.

    Mi riservo i commenti per domani, dopo che ci avrà confermato o smentito questa seconda notizia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vichingo - 1 mese fa

      Magari avrà ragione Lei,e forse son troppo romantico io,ma il “nessuno per sei mesi” ergo “nessuna entrata,giurin giurello”,un lo trovo cosí scontato.
      Plausibile,certo (é un mercato maggiormente di prestiti,ma non solo),ma non così cristallino.
      Altrettanto plausibile,si possa andare a puntare su prestiti con obbligo (o anche diritto di riscatto,su profili cui giá si andrá a puntare a giugno in entrata fissa),acquisti di qualche milione.
      E non é nemmeno detto che,date le circostanze difficili,un si cambi idea,e si punti su qualcuno ugualmente,per sei mesi.
      Basta che sputi l’anima fino a giugno.
      Un saluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pitto - 1 mese fa

    Lui non vuole ristrutturare il Franchi perchè non ci sarebbe ritorno economico per la Fiorentina, ne beneficerebbe solo il Comune, si, anche i tifosi che starebbero al coperto ma non farebbe alzare gli introiti. Secondo me se non riesce a costruire lo stadio non costruisce neanche il CS ed in un paio d’anni ci fa ciao ciao!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Bottegaio - 1 mese fa

    Non so se si farà lo stadio…alla Mercafir.
    Si è fatto dire di no in faccia lo scudiero del grande leader.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 1 mese fa

      A me pare che non sia un problema dello scudiero del grande leader che tanto ti ossessiona, caro il mio amico, perché se tanto mi dà tanto ha detto no anche a quelli della Piana per lo stadio a Campi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bottegaio - 1 mese fa

        Ma ragiona un attimo. Ma ti pare che Commisso non sia consapevole di tutti i passaggi burocratici che ha fatto questa e l’altra amministrazione per poi dirgli: Guardi Sindaco che noi abbiamo scelto la soluzione X e la Mercafir non l’abbiamo presa neanche in considerazione?
        Questo al mondo ci sa stare ed è conscio che con la politica locale ci deve convivere e possono rendergli la vita difficile.
        Tra l’altro, Commisso nelle dichiarazioni precedenti, ha fatto capire più e più volte che la Mercafir non gli interessa, ma il Sindaco non se l’è sentita di cambiare la variante Mercafir che prevede solo lo stadio.
        Quindi è solo educazione istituzionale questo passaggio. Chiamiamola così.
        Resta aperta l’opzione Campi e il ammodernamento del Franchi. Che salverebbe la faccia a Nardella. Siamo sinceri, questi non hanno la più pallida idea di come mettere a reddito il Franchi dopo l’abbandono della Viola e un Flaminio 2 è la prospettiva più realistica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13936965 - 1 mese fa

    Ci sono un po’ rimasto male…
    Mi aspetto che questa non sia una chiusura, ma voglia tenere un po’ di suspence per ufficializzare l’acquisto dei terreni Mercafir domani, o almeno spero.
    Resterei deluso per la prima volta della sua gestione, nel momento in cui dicesse di no allo stadio per un prezzo che si è elevato, ma che riprenderesti poi da tutti gli introiti che ne derivano.
    Soprattutto per il fatto del regalo a noi fiorentini, che Rocco ha sempre detto di volerci fare.
    Ho paura che un no allo stadio per motivi vari, possa portare a un suo primo distaccamento da Firenze e dalla Fiorentina.

    Forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 1 mese fa

      Per la prima volta? Mi sa che non guardi la classifica da ottobre…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 1 mese fa

      Secondo me non è solo il prezzo, ma soprattutto l’incertezza sui tempi dello spostamento del mercato. Lui dovrebbe tirare fuori 22 milioni e poi aspettare che il Comune realizzi un nuovo mercato e sposti il vecchio, in un paese dove non si rispettano i tempi neanche per fare una rotonda.. ma mi dite chi è il pazzo che lo farebbe….va bene il rischio di impresa, ma così è un’assurdità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-14380403 - 1 mese fa

    O vai nini…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Sempre scritto che era UNA GRANDE UTOPIA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. alesquart_3563070 - 1 mese fa

    AHI, AHI, QUI SI RISCHIA CHE ROCCO SI ROMPA PRESTO LE PALLE E DICA “C’HO PROVATO, MA SE E’ COSI’ CHI ME LO FA FARE!!!!!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. filippo999 - 1 mese fa

    ahi ahi ahi….tanti saluti allo stadio nuovo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy