Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Financial Times

Commisso e gli altri stranieri in A. Rocco chiede più controlli finanziari

Commisso e gli altri stranieri in A. Rocco chiede più controlli finanziari

Il Financial Times torna su Rocco Commisso e i tanti proprietari che vengono da oltreoceano

Redazione VN

Sono sempre di più gli investitori stranieri, in particolare statunitensi, che decidono di insediarsi nel nostro campionato. Negli ultimi tre anni vanno segnalate l'acquisizione del Milan da parte di Elliott, quella della Roma da parte di Friedkin e quella del Genoa da parte di 777 Partners. "Gli investitori sono attratti dal calcio italiano dallo status della lega come uno dei 'Big Five'", scrive il Financial Times. E il presidente Viola Rocco Commisso fa un po' da capofila a questo gruppo di proprietari che arrivano da oltreoceano.

Tuttavia, si legge, Commisso ha dovuto scontrarsi anche con alcuni ostacoli burocratici e non solo. "Uno degli enormi aspetti negativi in ​​Italia è stata la situazione delle infrastrutture", afferma, “È l'incapacità di chiunque come me di essere in grado di dire: voglio costruire un nuovo stadio". Non solo, la pandemia ha portato sul baratro i conti di diverse società italiane come l'Inter e la Sampdoria. Rocco Commisso è fra coloro che auspicano una maggior severità per quel che riguarda le società fortemente indebitate. Gruppo di cui la Fiorentina non fa parte.

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di