Commisso/2: “Sì, Chiesa mi ha deluso, non ce lo meritiamo”. Poi sullo scudetto…

Il presidente ha parlato anche di campo

di Federico Targetti, @fedetarge

Rocco Commisso ha parlato anche della Fiorentina e delle questioni che riguardano l’attualità viola, soprattutto di Chiesa:

Chiesa? E’ vero, mi aspettavo di più. Ancora non l’ho sentito, non ci meritiamo questo. Abbiamo perso Chiesa, abbiamo la nuova chiesa qui al centro sportivo. Centro sportivo e città da scudetto, squadra da scudetto? Per cinquant’anni siete stati senza scudetto, a me non volete dare nemmeno tre o quattro anni. Abbiamo diciannove nuovi giocatori, voglio fare le cose come si deve, col tempo e le aspettative che ritengo giuste. Quando riporto gli esempi della Lazio, dell’Atalanta, del Napoli… andate a vedere quanto ci hanno messo. E’ più facile criticare che fare, qui siete bravi a criticare. Però ci vuole tempo, come ho fatto con la Mediacom, quindi abbiate pazienza. Le critiche che sono state fatte non mi vanno bene”.

LEGGI IL RESTO DELLE PAROLE DEL PRESIDENTE

33 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. squit - 3 settimane fa

    Viva Commisso,abbasso la Commissomania…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

    Avrei il piacere di vedere appeso a Firenze un striscione con questa scritta: GRAZIE ROCCO! Forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andrea_fi - 3 settimane fa

    Seeeeee!! Questo non vuole essere nemmeno criticato. Nel calcio? A Firenze poi. E quando finiranno le critiche e arriveranno insulti e sputi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 3 settimane fa

    Grande Rocco! Per me devi ancora imparare tanto su come funzionano il calcio e le cose in generale qui in Italia, però hai già dimostrato di andare al sodo. Neanche un anno e mezzo che sei qui e stai facendo il centro sportivo più bello d’Europa! Lascia perdere le critiche e vai avanti. Forza Viola Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gesù - 3 settimane fa

    Madonna se siete volubili. È bastato un giorno per passare da “mercato disastroso” a “ha ragione Commisso lasciamlo lavorare”. Concordo con chi ha detto che è un problema che non accetti le critiche, perchè se fosse stato a sentire la maggiornaza dei tifosi si sarebbe liberato di Pradè e fra un po’ di Iachini, in modo da perdere tempo con Iachini e soldi con Pradè. Hanno dovuto fare un mercato a zero in questa sessione per tappare i buchi di gennaio per quegli scarsi comprati da Pradè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Hap Collins - 3 settimane fa

    Quando ho sentito la domanda di sara meini ho pensato subito che per una squadra da scudetto ci vuole anche una stampa locale poco provinciale. Siamo più vicini alla prima che alla seconda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. glover_3713546 - 3 settimane fa

    La famiglia Chiesa si è dimostrata una famiglia di maleducati e cafoni,,,, in 4 anni il figlio si è portato a casa circa 6 milioni di euro… è stato lanciato nel grande calcio, dopo essere stato allevato per 8 anni nelle giovanili (dove faceva la panchina con la Primavera) è stato mandato in Nazionale…. neanche un grazie
    Ceccherini, modesto difensore in confronto a lui, è stato qui solo 2 anni, ma ci ha lasciato con una lettera emozionante di ringraziamento e di appartenenza ai colori sociali. Altro stile, altra classe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fabrizio Viola - 3 settimane fa

    Forse dovremmo far sentire la nostra vicinanza a Rocco in qualche maniera. L’anno scorso gli striscioni contro i Della Valle pare che funzionarono…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Falco - 3 settimane fa

    scudetto nel 2026, per il centenario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. andrewshuttlehour_298 - 3 settimane fa

    Ragazzi, pure io sono un pochino deluso dalla campagna acquisti però dobbiamo essere obiettivi: in un anno abbiamo perso un bamboccione (già promesso alla strisciata dai fratellini) ed abbiamo preso Ribery, Ambrabat, Kouame e Callejon fino a prima inavvicinabili; inoltre, in un anno stanno partendo i lavori per il nuovo CS fino a prima solo promesso…non vi sembrano fatti importanti questi? Dobbiamo giustamente essere ambiziosi ma comunque sempre obiettivi e grati a quest’uomo, forse permaloso, ma dalla grande capacità progettuale. Negli ultimi 40 anni abbiamo avuto delusioni di ogni tipo (lo scudetto dell’82, la cessione di Baggio, la B e il fallimento,…) adesso che abbiamo uno che vuole vincere quanto e più di noi vediamo di non metterlo in fuga.
    Grazie Rocco, uomo generoso ma più permaloso di un fiorentino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Eziogòl - 3 settimane fa

    Ma quali critiche gli son state fatte? E da chi? Ci segue sui social? Se fosse, sarebbe doppiamente lèzzo e bìschero,lavori e lasci pèrde i social. Sul resto vedremo. Dice tante,solite,banali,cazzate. Lui esiste e si è realizzato perchè qualcuno (fiorentinissimo) sapeva andar per mari ed era un gran geografo. Tornando al calcio la Fiorentina ha vinto i suoi 2 (direi anche 3..) scudetti grazie a gente di Firenze (o dintorni). L’ultimo, 1982,al secondo anno della gestione..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luminorviola - 3 settimane fa

      Mai quante ne dici tu di ca**ate!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. glover_3713546 - 3 settimane fa

      Ma perché non te ne vai? Sei come un elefante maldestro in una stanza piena di cristalli, sei come la peste suina, sei come il Covid 19, sei peggio di Marco Rossi. Nicola Berti e Federico Chiesa messi assieme

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Violaceo - 3 settimane fa

      caro ezio , a parte che sei veramente insopporttabile , ma se vuoi vincere subito c’è la squadra del bimbominkia che ti aspetta , di tifosi come te , meno male pochi , ne facciamo volentieri a meno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Julinho - 3 settimane fa

    Rocco da’ retta come scrisse il Sommo: non ti curar di loro ma guarda e passa….. il banmboccio è di spessore come quello del padre, inesistente. Non ti meritano e non ti hanno meritato, non meritano nemmeno Firenze, non ti crucciare per il nulla di gente da nulla. Pensa a quello che stai facendo per Firenze e per la Fiorentina, nessuno ai tuoi livelli, e sii tranquillo e orgoglioso di ciò che sei e di ciò che stai facendo. Firenze te ne è grata. Rocco uno di noi…… Chiesa un gobbaccio da fognatura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Claudio50 - 3 settimane fa

    Ha ragione da vendere lui sta progettando il futuro, noi vorremmo subito investimenti sostanziosi per la squadra. Ma come si puo’ avendo uno stadio che cade a pezzi e sembra anche insicuro. Lasciamolo fare sosteniamolo il piu’ possibile e le soddisfazioni arriveranno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 3 settimane fa

      ma e te ti danno il diritto di voto? Ma te respiri la stessa aria mia? Mah..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luminorviola - 3 settimane fa

        No, lui non respira il tuo bottino

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Eziogòl - 3 settimane fa

          luminorviola, no, nfatti, lui lo crea direttamente. E vullo respirate anco voi. Oh biàhhhiiii

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. claudiog197_3585294 - 3 settimane fa

        L’aria che respirate è la stessa ma te devi provare a cambiare il filtro . È un po intasato e ti serviva poco ossigeno lassù dove serve

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Violaceo - 3 settimane fa

        Ma te un capisci un ca@@o

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Dellone68 - 3 settimane fa

    Ha semplicemente ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. alexcampar_823 - 3 settimane fa

    ma un lenzuolino per Rocco semplice semplice: “Grazie Rocco!” non lo si fa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. gianni69 - 3 settimane fa

    E qui onestamente quando dice che da me volete subito lo scudetto tutti i torti non ha. Questo deve fare :aeroporto stadio c. S. Squadrone e pagare fior di milioni I calciatori per Altri era immorale dare 2mln all’anno ad un calciatore.cerchiamo di essere un poco pazienti e di non attaccarsi più ai calciatori. Forza viola sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Alessandro - 3 settimane fa

    o presidente… il problema sono le aspettative che crei… se dici “fast fast fast”, “voglio vincere veloce”, “Chiesa sempre con noi”, “alla Juve mai” ecc. poi le critiche ci stanno…
    quest’anno hai detto che l’obiettivo è stare nella parte sinistra della classifica, ce ne faremo una ragione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. sinistro viola - 3 settimane fa

    dobbiamo avere fiducia nelle parole di rocco..quest’anno, obiettivamente, siamo più forti dell’anno scorso..e con un tarlo in meno.. e tre giovani che hanno voglia di vincere con la maglia viola sul petto..riguardo a beppe (veloce, veloce) è quello che si avvicina di più al fast, fast, fast di rocco..e fino all’87esimo a milano, era parrucchino a tremare..con la samp giornata storta, c’è sempre stata e sempre ci sarà, la palla è tonda non scordiamolo mai..altrimenti, non ci sarebbe bisogno di fischietti a libro paga e var di fantasia..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pamarell_193 - 3 settimane fa

    è un problema che non gli piacciano le critiche, perché così non può rimediare agli errori, tipo confermare un allenatore da bassa classifica, non creare una struttura societaria all’altezza, non avere uno scout accanto a Pradè per scovare giovani forti e sconosciuti… insomma se accettasse le critiche forse farebbe meglio a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sinistro viola - 3 settimane fa

      tutte le idee sono legittime..ma che la viola è indietro ad atalanta o a napoli o alla lazio per via della mancanza di scouting..anche no..il calcio va a cicli ora è quello di atalanta e lazio (che certamente hanno operato meglio nel mercato come ha fatto il napoli)..arriverà anche il nostro, basta avere fiducia e non guardare l’erba del vicino sempre più verde..abbiamo una bella squadra, deve lievitare e lo farà..riguardo al carattere di rocco..ce ne fossero di così determinati che dicono a tutti le cose come stanno senza girarci intorno..e comunque se milik non si muove da lì, chiesa non desidera che andarsene e torreira preferisce la cl, che colpa ha rocco? stiamo tutti più uniti e salteremo presto insieme di felicità.. io ci credo..FVS

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mauro65 - 3 settimane fa

      Credo che lui intenda le bieche critiche fini a se stesse e le infamate,di alcuni disperati su questi siti. Ho sentito e letto cose allucinanti. Estrapolano dalle frasi senza valutare i contesti.Esempio: i soldi non sono un problema… Sarebbe da persona intelligente buttarli via come fa qualche altro? Ci vuole tempo e pazienza,ma sono certo che Rocco ci porterà in alto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Violaceo - 3 settimane fa

      Credo che dipenda dalle critiche , se sono costruttive penso che Commisso non abbia problemi a riceverle , ma quando si va nel becero , anche io non le vorrei , l’è gobbo , torna in America , ho letto di tutto , forse perché è troppo tempo che soffriamo e non abbiamo più voglia di aspettare , ma bisogna anche rendersi conto del momento , in un anno è arrivato ha fatto la squadra in un mese , poi il covid , e chiesa , insomma mi sembra che qualche problemino l’ha avuto , io ho fiducia e anche pazienza , poi sono il primo a dire che una punta ci voleva

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Conte Uguccione - 3 settimane fa

        esatto, poco ca leggevo uno accusarlo di fare “speculazioni immobiliari ” riferendosi al centro sportivo. Purtroppo c’è tanta gente in malafede

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 3 settimane fa

          Il Centro Sportivo infatti sarà sempre in perdita, solo per i costi di manutenzione, bollette e tasse… caxxo che speculazione

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. glover_3713546 - 3 settimane fa

      La precedente gestione sai chi aveva come capo scouting? Gianluca Comottp… che per anni non ha scoperto nessun talento… gli unici talenti li ha portati Ramadani dalla sua squadra di proprietà, il Partizan Belgrado…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy