Cinquini rivela: “Con Malesani a Firenze abbiamo rischiato l’osso del collo. Ranieri e Cecchi Gori…”

Parla l’ex dirigente della Fiorentina

di Redazione VN

L’ex dirigente della Fiorentina Oreste Cinquini è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno:

Ranieri lo conosciamo tutti, sappiamo la carriera che ha fatto. Quando arrivammo a Firenze c’era Cecchi Gori, il mister si pose nella maniera adeguata e insieme abbiamo voluto dare il nostro contributo alla causa gigliata. Malesani alla Fiorentina fu una mia scommessa dopo l’addio di Ranieri, abbiamo rischiato l’osso del collo perchè portare a Firenze uno sconosciuto era un rischio

Ulivieri: “Tifo Fiorentina da sempre”. E sulle tensioni con Baggio: “Lasciò il ritirò, fu un errore”

Ranieri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy