Chiesa parla da leader: “Fiorentina forte e dinamica, l’età non è un alibi”. Sul padre e la Nazionale…

Chiesa parla da leader: “Fiorentina forte e dinamica, l’età non è un alibi”. Sul padre e la Nazionale…

“Credo sia bello avere uno spogliatoio giovane perché ci capiamo subito, abbiamo gli stessi hobby, condividiamo le stesse cose, la pensiamo allo stesso modo”

di Redazione VN

Dopo le dichiarazioni su Davide Astori (LEGGI), vi proponiamo un altro estratto dell’intervista di Sky Sport a Federico Chiesa: “Siamo una squadra giovane ma abbiamo anche giocatori esperti in rosa come Mirallas e Pezzella. Essere la squadra più verde del campionato non è assolutamente un alibi: se non giochiamo bene è perché non abbiamo dato abbastanza. Siamo giovani, forti, dinamici, abbiamo un gioco intenso. Credo sia bello avere uno spogliatoio giovane perché ci capiamo subito, abbiamo gli stessi hobby, condividiamo le stesse cose, la pensiamo allo stesso modo.

Io pilastro della Nazionale? Essere considerato un pilastro per me è un grande onore, ma io non la vedo così. Sono giovane, devo imparare tanto e sono a disposizione di Mancini. Ora mi vedo solo come un giocatore giovane, con tanta fiducia attorno, ma che ha tanta strada davanti e deve pensare partita dopo partita. Gli elogi da parte della stampa mi fanno piacere, ma devo meritarmeli sul campo. Mio padre? Lui tiene soprattutto al mio comportamento in campo, la parte tecnica la lascia all’allenatore e anche a me, perché io devo imparare dai miei errori. Le somiglianze con lui? È pura genetica penso. È proprio una caratteristica di mio padre quella di buttarsi giù, di ingobbirsi un po’, l’ho presa da lui”. E PER GUIDI C’E’ UN GIOVANE VIOLA CHE PUO’ SEGUIRE LE SUE ORME…

Violanews consiglia

La perla di Chiesa al Bologna? Può diventare il gol dell’anno

Pecci: “Belotti tornerà bomber, su Simeone non ho certezze. Che sfida tra Iago e Chiesa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy