Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Cecchi: “Un pareggio per ripartire. Torreira? Partita di livello”

Cecchi: “Un pareggio per ripartire. Torreira? Partita di livello”

Il noto giornalista Stefano Cecchi e tifoso viola ha parlato del pareggio col Verona e della partita di Torreira

Redazione VN

Il giornalista Stefano Cecchi, intervenendo ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport, ha parlato della partita di ieri contro l'Hellas Verona: "La Fiorentina ha vissuto una settimana di enorme difficoltà. Ha perso due partite al 92'. Col Verona, per mezz'ora ha dominato la partita. La Fiorentina dovrebbe essere orgogliosa di questo pareggio, perché la squadra di Tudor gioca fortissimo quest'anno. Non sono entusiasta del risultato, ma la reazione, visto il momento di crisi, è stata molto importante. Un tempo queste partite le avremmo perse. Io lo vedo come un punto di ripartenza".

 

Ha poi proseguito parlando di Torreira: "Durante il primo tempo aveva Caprari a uomo. Così, nel secondo tempo è salito, facendo rimanere Duncan e Castrovilli più bassi. Con questa scelta ha scombussolato tutto il Verona, che lo ha sofferto tantissimo. Si, ha sbagliato due gol, ma ha fatto una partita di enorme livello".

 

Sull'attacco viola: "Piatek ha fatto un gol da vero attaccante d'area di rigore, poi che nella costruzione del gioco soffra, siamo tutti d'accordo. Il centravanti in qualche modo segna sempre, che sia il polacco o Cabral. Ci mancano i gol degli esterni".

 

Infine sul mercato: "A giugno mi aspetto un mercato intelligente. Sicuramente un grande difensore e poi vedere cosa fare con la questione attaccante, perché Cabral è nostro e va deciso cosa fare con Piatek".

 Lucas Torreira
tutte le notizie di