Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Castrovilli: “Prandelli mi è entrato nella testa. Vlahovic sarà un top”

GERMOGLI PH: 19 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SPEZIA NELLA FOTO ESULTANZA GOL CASTROVILLI

Il centrocampista gigliato parla a Radio Bruno

Redazione VN

Il calciatore della FiorentinaGaetano Castrovilli è intervenuto al Pentasport:

La vittoria con lo Spezia ci ha fatto bene, ci aiuta a liberarci la mente, ad essere noi stessi e a giocare meglio. Partire dalla panchina mi ha fatto bene, ultimamente non stavo giocando bene, il mister mi è entrato nella testa. Con lo Spezia volevo spaccare il mondo, sono contento di quella prestazione. Il gol di Vlahovic con lo Spezia? Ho detto subito che la palla era dentro, avevo dubbi sulla posizione che poteva essere irregolare. La danza mi ha aiutato quando ero piccolo per certe movenze, il gesto più bello però lo ha fatto Vlahovic, non era facile. Sono stato discontinuo, devo dare continuità alle prestazioni ed essere più cattivo sotto porta. A fine allenamento mi fermo sempre per provare dei tiri in porta. A volte nei giocatori capitano dei periodi difficili, sono momenti in cui bisogna sbagliare meno, parte tutto dalla testa. Chiunque gioca contro l'Udinese incontra delle difficoltà, è una squadra molto fisica e sarà una partita difficile, speriamo di uscirne con un risultato positivo. Speriamo di far divertire la gente. Stravedo per De Paul, mi piace veramente tanto. La 10? All'inizio mi sono emozionato, dopo un po' però scordo chi sono, in questo mestiere serve tanta responsabilità, non mi sento mai appagato. Mi aspettavo l'esplosione di Vlahovic, ora può diventare un top. Sono contento per Eysseric, si merita questi bei momenti. In pochi sono forti tecnicamente come lui. Con lo Spezia ci siamo detti che dovevamo cambiare la partita. Il Covid ha inciso molto sul calcio, anche alcune squadre blasonate hanno incontrato delle difficoltà. Non vedo l'ora che torni il pubblico, mi esaltano e mi piace anche quando fischiano. Con loro allo stadio riesco a dare tutto me stesso. Ribery? Abbiamo un ottimo rapporto, è sempre pronto a darmi dei consigli. Rinnovo? Devo meritarmelo cercando di migliorare ulteriormente. Il mister ci dice che non dobbiamo nasconderci e dimostrare il talento che abbiamo dentro. Nel 2021 voglio migliorare e trovare continuità, facendo anche qualche gol in più. Quando saremo salvi mostreremo le nostre doti, dobbiamo allontanare i cattivi pensieri, c'è ancora un po' di tensione, ma trovando alchimia tutto andrà bene

 GERMOGLI PH: 3 GENNAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BOLOGNA NELLA FOTO CASTROVILLI

Potresti esserti perso