Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Caro Vlahovic, la colpa è anche nostra

GERMOGLI PH: 21 SETTEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO VLAHOVIC

Caro Vlahovic, la colpa di tutto questo caos è anche nostra perché crediamo ancora in cose che nel calcio non esistono più

Giovanni Zecchi

Dusan Vlahovic lascerà la Fiorentina, questa sembrerebbe essere la conclusione di uno dei tanti "casi" che hanno caratterizzato la gestione di Rocco Commisso. Eppure, nonostante sia uno di tanti episodi simili, assistere alla rottura tra Vlahovic e la società viola mi ha dato la stessa sensazione di quando riguardi un film per tante volte e ti stupisci sempre del suo finale, nonostante tu sappia benissimo come andrà a finire. Ecco, quello che è successo tra l'attaccante serbo e la Fiorentina è soltanto un film già visto.

La cosa però che mi stupisce ancora di più è come noi, inteso come tifosi, esperti e appassionati di calcio, rimaniamo ancora sorpresi davanti a questi comportamenti. Ormai le dichiarazioni d'amore per un club hanno la stessa consistenza di un pezzo di ghiaccio sotto al sole di agosto. Ecco perché credo che la colpa di tutto questo caos a cui stiamo assistendo in questi giorni sia anche nostra. Lo sbaglio sta nel credere ancora al senso di appartenenza, nella speranza che esistano bandiere come quelle del passato  e in quel "vissero felici e contenti" che nel calcio ormai, non esite più. Così, quando ci scontriamo con la realtà, con giocatori che mettono al primo posto altre priorità rimaniamo sempre sbalorditi. Ebbene si, noi sbagliamo a fare così e la colpa di questo sbaglio non può che è essere nostra ma nonostante ciò io sono contento di sbagliare e credo che, con o senza Vlahovic, continuerò a farlo.

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di