Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Calamai: “Vlahovic fenomeno. Futuro? Dipende dalle ambizioni”

Le parole del giornalista

Redazione VN

Il giornalista Luca Calamai è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno:

Vlahovic è un ragazzo del 2000 e avrà giustamente degli alti e bassi. Il terzo gol con il Benevento cambia il valore, lo fai se hai qualcosa di speciale. Dentro l'area di rigore Dusan faticava a fare i movimenti da attaccante vero, questo ragazzo invece ha una capacità di inquadrare la porta notevole. E' un fenomeno, possiamo dirlo tranquillamente. Dobbiamo poi essere maturi nell'accettare gli alti e bassi, Vlahovic non può gestire da solo l'impatto offensivo di una squadra che punta l'Europa, serve un altro attaccante che possa sposarsi bene con le sue caratteristiche. Chi affronterà la Fiorentina avrà uno spirito diverso, vittorie come quelle di Benevento spostano gli equilibri. Le frasi di Prandelli sono quelle di una persona che vive da tifoso, lo stress da passione è tanto e ti svuota. Il professionista non può sbagliare, il tifoso invece non vuole farlo. Si vede che Cesare è stanco. Il contratto di Vlahovic? Dipende da quello che il club riuscirà a prospettare per il futuro del ragazzo. Se il progetto della Fiorentina è ambizioso non credo che ci saranno problemi per il futuro, ma servirà quantomeno raggiungere l'Europa in due anni. Un altro passaggio chiave sarà l'allenatore, se prendi Sarri è un conto e se prendi Italiano è un'altra questione. La Fiorentina ha bisogno di un allenatore pronto

 Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images

Potresti esserti perso