Bucchioni: “Prandelli? Se fa bene da qua alla fine, non vedo perché non ripartire da lui”

L’opinione di Bucchioni: “Prandelli? La sua mano si è vista, la squadra è cresciuta, qualche momento di buona qualità si è visto”

di Redazione VN

Di seguito un estratto dell’intervento di Enzo Bucchioni durante A Pranzo con il Pentasport, in onda sulle frequenze di Radio Bruno: “La Fiorentina resta una squadra convalescente, fa qualcosa di buono ma poi i limiti vengono sempre a galla. Ci sono meccanismi che evidentemente non funzionano, si segna pochissimo e non è un caso. Purtroppo questa è un’altra stagione così, Prandelli che è un uomo saggio ce lo ricorda sempre. Finché non si arriva ai quaranta punti la stagione sarà questa, speriamo di arrivarci presto. Mi auguro che in società stiano già pensando al futuro, che stiano programmando per riportare il più in fretta possibile la città al livello che merita. Spero che ai nastri di partenza ad agosto ci sia un progetto calcistico con le basi più solide di queste. Le chances di Prandelli in vista del nuovo ciclo? La sua mano si è vista, la squadra è cresciuta, qualche momento di buona qualità si è visto. Rocco parla sempre di meritocrazia, se lui dovesse riuscire a mettere in fila una serie di risultati positivi non vedo perché non possa essere lui. Però in sede devono iniziare a ragionare: devono chiedersi cosa vogliono fare della Fiorentina del futuro.E devono ricordarsi che per una società di calcio il calcio è sempre il core business, tutto il resto è un contorno che può aiutarti nel lungo periodo ma se la squadra non cresce calcisticamente è un problema”.

LEGGI ANCHE: CorSera: “Commisso farebbe meglio a investire sulla squadra anziché parlare di stadio”

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andreagille_12426799 - 4 settimane fa

    Penso che ciò che afferma Bucchioni non sia completamente fuori luogo. Consideriamo che Prandelli sta lavorando su giocatori che ha trovato e che non ha scelto lui. Probabilmente per le sue idee di calcio gli interpreti attuali non sono congeniali. Una cosa che trovo inconcepibile per il futuro è giocare con il solo Vlahovic di punta, il quale non può essere la panacea per il futuro della Fiorentina. La squadra per me a bisogno di giocare con due punte di livello di cui una da 20/25 gol. Vlahovic ha ancora molti limiti. Saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaceo - 4 settimane fa

    Il problema è che sta facendo pena e questo eun dato di fatto.ma che giornalista sei si giudica x i risultati e per 8l gioco non x simpatia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 4 settimane fa

    Prandelli è un grande, dopo la nazionale ha allenato squadrette, come la Fiorentina attuale. Qui ha trovato una squadra a pezzi e costruita male, ma la sta curando e secondo me la salvezza sarà meno ansiosa dell’anno scorso. Io lo confermerei e gli farei fare la squadra. Piuttosto si sbrighino a comunicare una decisione sul ds.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MolisanoViola - 4 settimane fa

      Sì, la sta curando per la Serie B, intanto il Genoa, sta massacrando il Napoli, quel Napoli che ha giocato a tennis con la Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Barsineee - 4 settimane fa

    caro Bvlgaro, intanto lo Spezia ha vinto a Sassuolo e il Torino ha ripreso 3 goal all’Atalanta. Tra due settimane sarà divertente parlare ancora di stadio. Vedrai! Ma noi mettiamo Esseryc al posto di Torreira … ah no giusto il regista lo compriamo a giugno. Zurkowski dall’Empoli prendiamo, tanto in Serie B fa la differenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violapersempre - 4 settimane fa

    Purtroppo Prandelli ha dei grandi giocatori in rosa sono tutti ex campioni e calciatori nazionali se non riesce e far giocare la squadra non è l’allenatore adatto. Speriamo di salvarci e poi ogni uno per la sua strada! Cambio di DS e allenatore e poi vendere tutti gli scontenti.incominciando da Milencovich perché porta sulla coscienza i 2 punti persi contro il Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MolisanoViola - 4 settimane fa

    Basta, Prandelli è stato chiamato per cercare di salvare la Viola, poi tanti saluti e grazie! Non ripetiamo l’errore fatto con Iachini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BVLGARO - 4 settimane fa

    molti tifosi come anche Bucchioni non hanno capito che le prossime due partire contro Sampdoria e Spezia possono essere decisive. Non per Prandelli ma per la Fiorentina. l’ultimo Prandelli a Firenze totalizzò 17 sconfitte. nelle ultime 15 partite la viola ha totalizzato 15 punti a +4 dalla terzultima. si deve giocare in casa con le big e in trasferta con le dirette concorrenti tranne lo Spezia. Mancano 17 partite e alla luce della mancanza di un vero attaccante e di un regista la vedo durissima fare 18 punti se si gioca come ieri.L’Inter ha passeggiato e Dragowski ha tolto 3 gol. Non scherziamo servono le dimissioni di Prandelli perchè si rischia davvero la Serie B quest’anno!!! Non ci facciamo illusioni sarà molto dura 🙁

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. tonipilat_1415134 - 4 settimane fa

    sarebbe la rovina totale!! bucchioni lascia perdere!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. LoZioCane - 4 settimane fa

    Forse vorrebbe dire che se le vincesse tutte da qui alla fine questo andrebbe a cancellare il nulla combinato fino ad ora al netto del niente degli anni precedenti. Un pò cervellotico ma puorebbe essere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Zosima - 4 settimane fa

    Prandelli è un uomo serio e di grande spessore ma in termini di risultati è il peggiore fra tutti gli allenatori subentrati e probabilmente ha una media punti inferiore a quella di Iachini. I numeri parlano chiaro e un rinnovo è oggettivamente impossibile.
    Tra l’altro dietro si stanno muovendo tutte, con Spezia e Torino che oggi hanno fatto risultati non pronosticabili e molto negativi per noi.
    Ci sarà da soffrire fino all’ultimo purtroppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. dallapadella - 4 settimane fa

    Ci si accontenta di qualche momento? Direi che Febbraio è decisivo e se i momenti non diventano continui è meglio procedere oltre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Max13 - 4 settimane fa

    Per ora Prandelli non fa bene la classifica parla chiaro, pertanto confermarlo sarebbe un azzardo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy