Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Bucchioni: “Sorpreso da Piatek. Castrovilli? Deve fare la differenza”

Bucchioni: “Sorpreso da Piatek. Castrovilli? Deve fare la differenza”

Il giornalista Enzo Bucchioni ha parlato di molti questioni aperte sulla partita di stasera, in particolare di Castrovilli e Amrabat

Redazione VN

Il noto giornalista Enzo Bucchioni ha parlato ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno della partita che dovrà svolgere la Fiorentina questa sera: "La Fiorentina ha delle certezze e con la vittoria di Coppa Italia sono aumentate. Il problema della squadra è di concentrazione. Si deve allenare costantemente e con tutti i calciatori. Ogni volta che c'è una sosta nazionali battiamo la testa. Italiano quando avvengono queste situazioni decide sempre di far giocare chi si è allenato, ma non sempre va bene, perché in nazionale ci vanno i calciatori più forti".

 

Poi sul centrocampo viola: "Le mancanze a centrocampo si sentiranno, quindi mi aspetto una grande prestazione da parte dei sostituti. Amrabat fa fatica a giocare con questa idea di calcio. Però sei un professionista e hai buone qualità. Mi aspetto almeno dalla parte caratteriale una grande prestazione. Così come da Castrovilli, che deve dimostrare le sue vere qualità che quest'anno ancora non abbiamo visto. Uno come lui nell'idea di calcio di Italiano dovrebbe fare la differenza".

 

Ha proseguito dicendo: "Lo Spezia non è quello dell'andata, quindi dobbiamo stare molto attenti perché ha maggior qualità adesso, è cresciuta e fa buon calcio. Però la Fiorentina deve arrivare lì, imporre il suo gioco e vincere".

 

Infine su Piatek: "Piatek è migliorato moltissimo. Sono stato sorpreso dalla sua prestazione a Bergamo. Ha la voglia e l'umiltà di adattarsi al gioco di Italiano e lo ha fatto molto bene. Anche in questo caso dobbiamo fare gli applausi all'allenatore, perché gli è entrato nella testa in pochissimo tempo".

 Thiago Motta e Vincenzo Italiano
tutte le notizie di