Branca: “Commisso? Chi vuole investire deve essere aiutato. Vlahovic ha qualità”

Branca parla di Commisso e Vlahovic

di Redazione VN

Marco Branca, ex ds dell’Inter ma anche ex calciatore della Fiorentina, ha parlato a Lady Radio:

Commisso? La nuova proprietà della Fiorentina non è estera perché Commisso ha chiare origini e ha dimostrato un entusiasmo contagioso. Credo sia una delle migliori proprietà a cui la Fiorentina potesse aspirare. Il nostro calcio, rimasto indietro di 30 anni sulle infrastrutture, non favorisce questo entusiasmo. Ci vorrebbe un cambio di passo dell’Italia, sportiva e politica. Bisogna lasciar investire chi ne ha volontà. Poi è normale che anche lui ci possa guadagnare: è lo spirito degli investimenti privati. Spero ci sia una collaborazione più fattiva per aiutare quest’uomo che mi piace perché è un sanguigno, si vede che ci tiene. Risultati? Purtroppo non ci sono le bacchette magiche. Ci sono persone che hanno una grande passione, e che se non sono competenti al 100% hanno bisogno di tempo per diventarlo. Quando l’esperienza ti aiuta diventi più bravo e piano piano puoi costruire qualcosa di più competitivo e più vincente. Prandelli conosce perfettamente l’ambiente ed è un tecnico capace: bisogna lasciare tempo ai ragazzi per capire l’importanza dell’aspetto tattico e fisico. Seguo con curiosità l’evoluzione di Vlahovic perché ha qualità che sono importanti, se coltivate bene potrebbe diventare un centravanti interessante.

NARDELLA-COMMISSO, ECCO COM’E’ ANDATO L’INCONTRO

GERMOGLI PH 13 GENNAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI COPPA ITALIA OTTAVI DI FINALE FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO ROCCO COMMISSO
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy