Bocci: “Il campionato è a forte rischio. Udine? Avrei prima effettuato un’amichevole”

Bocci: “Il campionato è a forte rischio. Udine? Avrei prima effettuato un’amichevole”

Le parole del noto giornalista

di Redazione VN
Bocci

Il giornalista del Corriere della Sera, Alessandro Bocci, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno, queste le sue parole:

E’ un calcio triste, questa stagione è veramente a rischio. Basta che venga rilevato un positivo all’interno di una squadra e tutto verrà bloccato. Udinese? Ogni partita sfugge a qualsiasi pronostico, non mi posso dimenticare la sconfitta di Cagliari dove abbiamo sbagliato completamente l’approccio. Avrei effettuato un’amichevole a porte chiuse per abituare la squadra al clima che dovrà affrontare domenica. Il clima surreale che ci sarà alla Dacia Arena condizionerà pesantemente la partita. Polemica Agnelli(CLICCA QUA) Il calcio è meritocrazia, la bellezza di questo sport è che qualche volta riesce a sovvertire il pronostico, cosa che raramente accade nelle altre manifestazioni.

La lettera era così “inaspettata”? Commisso, Nardella e il futuro della stadio della Fiorentina

Primavera, Fiorentina-Napoli 2-1: tre punti fondamentali, i viola escono dalla zona playout

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy