Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Bisoli e il caso Vlahovic: “Creare un gruppo è difficile, distruggerlo no”

GERMOGLI PH: 21 SETTEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO VLAHOVIC

Il tecnico: "Vlahovic? Potrebbe essere un problema. Sanno tutti che dovrà dare il massimo perché tutti lo guardano con occhi diversi adesso"

Redazione VN

Pierpaolo Bisoli, doppio ex di Fiorentina e Cagliari, ha parlato ai microfoni di Lady Radio. Ecco le sue parole:

Per la Fiorentina il saldo è positivo fin qui. Italiano ha dato un'identità, ha sempre giocato con entusiasmo. A Venezia non è andata bene ma fino a lunedì tutti dicevano che i gigliati fossero la rivelazione. Vlahovic? Potrebbe essere un problema. Sanno tutti che dovrà dare il massimo perché tutti lo guardano con occhi diversi adesso. La squadra sa che deve sopperire a questo e ciò lo riporta dentro lo spogliatoio perché i giocatori vorrebbero, come era in precedenza, che fosse tutto tranquillo. C'era un'unione giocatori, tifosi, società che se si va a incrinare... Creare un gruppo è difficile tanto quanto è semplice distruggerlo. Vlahovic penalizzato dal gioco di Italiano? Prima era esaltato, adesso no. Credo sia un momento, a volte un calciatore fa le stesse cose e gli riescono di meno. Match di domenica? Vedo una gara tattica. I Viola vengono da due sconfitte, dovranno esser bravi a non farsi prendere dalla smania di vincere subito. Mazzarri è uno che prepara bene le partite, sarà un partita di scacchi. Se i gigliati andranno in vantaggio, sarà un altro match.

 CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 14: Pierpaolo Bisoli, coach of Cagliari during the Serie A match between Cagliari and Genoa at Stadio Sant'Elia on November 14, 2010 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

 

tutte le notizie di