Biglia, why not? Può essere lui il Pizarro 2.0

Biglia, why not? Può essere lui il Pizarro 2.0

L’interpretazione del ruolo, ma anche l’età: l’argentino che piace a Montella ricorda il cileno, protagonista nella prima Fiorentina dell’Aeroplanino

di Alessandro Bracali, @alebracali9

Biglia (più soldi) per Veretout? Questa l’ultima proposta del Milan per arrivare alla mezzala francese. La Fiorentina era partita con l’idea di ottenere solo e soltanto cash dalla cessione del transalpino, ma la soluzione proposta quest’oggi da Paolo Maldini a Daniele Pradè non sarebbe, sulla carta, proprio da buttare. Il play argentino potrebbe fare comodo alla nuova Viola targata Rocco Commisso – in un ruolo scopertissimo come abbiamo visto bene (purtroppo) nella stagione conclusasi oltre un mese e mezzo fa – cogliendo un’opportunità stimolante in riva all’Arno, dopo un’esperienza non proprio felicissima con la maglia del Milan, in particolare nell’ultimo campionato. Nella seconda annata rossonera, infatti, ha giocato a singhiozzo (appena 16 presenze), anche per colpa di un infortunio molto fastidioso al polpaccio che lo ha tenuto fuori per oltre tre mesi. Il contratto di Biglia con i meneghini scade il prossimo giugno, Montella sicuramente lo accoglierebbe a braccia aperte, un po’ come fatto con David Pizarro sette anni fa. Al cileno allora trentatreenne, l’Aeroplanino nell’estate del 2012 affidò le chiavi del centrocampo gigliato, per la sua classe, ma anche per l’esperienza, e questo accadrebbe pure stavolta con Biglia (classe 1986). Lì nel mezzo la Fiorentina ha bisogno di fosforo, muscoli, idee, personalità: il tecnico viola e Pradè lo sanno, dopo aver pensato a Daniele De Rossi potrebbero davvero puntare sull’ex Anderlecht e Lazio.

Calciomercato – L’elenco delle operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 4 mesi fa

    Riporto quanto sentito a Sportitalia nelle trasmissioni sul mercato:
    1)Jacopo Galvani(giornalista e tifoso rossonero):”Biglia alla Fiorentina?Dai;
    se lo prendono fanno un errore madornale;Biglia,ormai,corre meno di me(ndr non è che Galvani sia un fuscello)io non lo prenderei per tutta la vita…certo,se poi lo prendono, ci fanno un grosso favore perchè non saprei cosa ci farebbe ancora Biglia al Milan…”.
    2)Dario Trione(opinionista).”Se la Fiorentina prende Biglia fa uno dei più grossi errori del mercato;ormai è finito…l’ultimo campionato ha giocato 16 partite su 38…ripeto:se lo prendono fanno un grosso errore”.
    Le opinioni sono state dette in 2 differenti trasmissioni da 2 persone che seguono il Milan tutte le domeniche e anche a Milanello(sia per fede che per lavoro).
    Fate voi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DeepPurple - 4 mesi fa

    Ti hanno soffiato Bennacer sotto il naso, facendo rilevare che al momento contiamo per i giocatori il giusto. Ci sta, ora siamo incudine vedremo se in futuro martello, ma col Milan se hai palle ora manco rispondi al telefono, e appena puoi ricambi. Il rispetto dei concorrenti si guadagna coi fatti.
    Roma , Napoli o estero, chi offre 20 25 milioni, se no rimane. Abbiamo meno bisogno di soldi che di considerazione e attrattiva .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 4 mesi fa

      Ti hanno soffiato Bennacer sotto il naso perchè non ti sei mosso per tempo:prima con la scusa che Pradè sarebbe entrato in carica solo dal 1° luglio(TUTTI gli
      altri DS,anche quelli nuovi come Petrachi,lavoravano per le nuove società già da molto tempo prima)poi con la scusa che il giocatore era in Coppa d’Africa e ancora che voleva andare a giocare le coppe(ora,probabilmente,giocherà quella del Resegone con la finalissima allo stadio di Giussano)con la conseguenza che te lo hanno fuffato e se continui così te ne soffieranno anche altri sotto il naso.Deve anche essere considerata la società di appartenenza del giocatore e cioè quell’Empoli per il quale gli accordi sono carta straccia e con il quale non imbastirei più un affare di qui all’eternità!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ViolaBelugi - 4 mesi fa

    Quasi in scadenza di contratto, stipendio alto, non gradito al suo club. Non pagherei più di un milione. Altrimenti meglio Badelj.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 4 mesi fa

    Ma che state a dire..biglia è un bollito che prende 3 milioni all’anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Axel - 4 mesi fa

    Un’altra cosa. Ma dove ricorda il cileno? Due tipologie di giocatore completamente diverse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Axel - 4 mesi fa

    Pizarro insieme a Pirlo era il regista più forte in serie A, Biglia è un giocatore di 34 anni oramai a fine carriera, lento e soggetto ad infortuni. Negli ultimi 3 anni ha saltato 34 partite. Inoltre Pizarro arrivò a zero euro, questo verrebbe valutato 10 milioni. Un’operazione del genere la potrei aspettare da un corvino, non certo da un Pradé. Vorrebbe dire essere in confusione già prima di iniziare il mercato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mario - 4 mesi fa

    No no no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CippoViola - 4 mesi fa

    Mi brucia ammetterlo ma se è Montella che lo vuole.. sia artefice del suo futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. fudo77 - 4 mesi fa

    “non sarebbe, sulla carta, proprio da buttare” …. invece sarebbe proprio da cestinare, vedendo età, integrità fisica e stipendio !!!
    l’unico dubbi sarebbe se infilarlo nell’umido o nell’indifferenziata !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il Viola di Gallipoli - 4 mesi fa

    Avessero offerto 20 milioni si poteva anche ragionare, ma a 15 è una presa in giro.
    In pratica stanno valutando Biglia 10 milioni, che è il doppio del suo valore attuale, uno che è ormai fuorirosa e che ha un ingaggio pesante.

    Solo sbolognandolo risparmiano 7 milioni lordi per l’ultimo anno di contratto, in pratica pagano quasi niente per Veretout ed in più risparmiano sul monte ingaggi visto che di certo non gli daranno 3,5 milioni l’anno come all’italoargentino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Luismi - 4 mesi fa

    No portare questo e…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Larry_Smith - 4 mesi fa

    Già, ma Pizarro era integro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessandro Bracali - 4 mesi fa

      Biglia ha avuto problemi lo scorso campionato, ovvio, comunque anche Pizarro quando arrivò a Firenze era reduce da una stagione da dimenticare, con soltanto 12 presenze all’attivo. Vediamo cosa succede. Saluti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Etrusco - 4 mesi fa

        Non deve succedere proprio niente: Biglia se lo tengono loro e stop.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. simuan - 4 mesi fa

        …per la serie: le risposte da Wikipedia…ma fai festa giovanotto! Prima di tutto i due giocatori sono molto meno simili di quanto le tue fonti elettroniche ti suggeriscano. Secondo elemento importantissimo e’ che Pizarro l’era SANO, Biglia e’ rotto e rotto bene. Terzo e ultimo fattore” Pizarro si pago’ un piatto di lenticchie o addirittura gratis come dice qualcuno qui’ sopra. Onestamente non ricordo, ricordo pero’ che con grande soddisfazione e meraviglia si spese pochissimo. Biglia ha una valutazione assolutamente fuori mercato, ingiustificata, inadeguata, assurda.Ora, alla luce di questi tre elementi assolutamente oggettivi, conscio della situzione nostra e senza l’ausilio di supporti elettronici, secondo te possiamo permetterci un’operazione del genere?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy