Bertolino: “Menomale che Castrovilli mancherà. Biraghi? Non buttatelo via, ricordate Dalbert?”

Il comico “gioca” in anticipo la partita di domani

di Redazione VN

Enrico Bertolino, comico e grande tifoso dell’Inter, ha parlato così a Lady Radio:

“Io spero sempre di vedere una bella partita. All’andata direi che le due squadre ci hanno soddisfatto, noi dell’Inter ne siamo usciti con tante belle speranze. La situazione societaria dei nerazzurri? A livello di campo, non penso influisca molto, ma ci sono grandi problemi di introiti e di erogazione degli stipendi, come un po’ dappertutto. I giocatori dovranno scendere in campo come se fosse una finale, il Franchi non è uno stadio facile. Io ho ancora ben presente il gol di Vlahovic all’ultimo nello scorso campionato. La Fiorentina? Quando ha vinto in casa della Juve è stata una soddisfazione per tutti, non solo per voi. Devo dire che adesso vedo un grande potenziale, ben messa in campo, con Ribery che illumina e Castrovilli che onestamente sono contento manchi domani. Noi veniamo da un incontro tirato pochi giorni fa con la Juventus, non deve essere un alibi ma un fattore da tenere in considerazione. L’addio di Chiesa? Da interista vi capisco, l’idea di perdere un simbolo non mi è aliena. Chiesa era il polmone della Fiorentina, un giocatore come il nostro Barella, capace di gestire zone molto ampie di campo. Amrabat potrebbe diventare un perno in questo senso. Biraghi? E’ un ottimo giocatore. Certo non stiamo parlando di Maicon ma è onestissimo, generoso, spesso stremato alla fine. Un po’ alla Pasinato, nome che ricorderanno i più attenti. Biraghi ha il piede, io non lo butterei… Vi ricordate Dalbert? Lui non si è mai integrato… Su Handanovic, il problema dell’ultima partita è da condividere con Bastoni, anche se uno come lui, con la sua esperienza, poteva valutare diversamente. Si tende a pretendere molto da lui, il futuro spinge dietro le sue spalle”.

Colonnese: “Non so se Vlahovic mi avrebbe messo in difficoltà, ma gli faccio i complimenti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy