Barone: “Ho parlato con Veretout. Mercato? Prezzi più alti rispetto al valore reale. Dainelli e Bati…”

Barone: “Ho parlato con Veretout. Mercato? Prezzi più alti rispetto al valore reale. Dainelli e Bati…”

Parla il braccio destro di Commisso

di Leonardo Vignozzi, @VignozziLeonard

A margine della festa al Viola Village [RIVIVI IL LIVE!], Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso, ha parlato ai cronisti presenti tra cui Violanews.com: “Siamo qui per lavorare e dare tanto alla città. Stiamo lavorando con un gruppo di persone molto preparate. Il presidente non vede l’ora di iniziare. Chiesa fa parte della Fiorentina come gli altri giocatori, è un giocatore importante ed è nostro. Con Veretout ho parlato oggi pomeriggio e gli ho detto di stare tranquillo. Mercato? Molti giocatori hanno un prezzo molto elevato rispetto al valore reale. Abbiamo degli esperti come Pradè, dobbiamo stare calmi e sistemare tutti i giocatori. La scelta di Dainelli è stata molto importante, darà tranquillità alla società e esperienza alla squadra. Con Batistuta ci sentiamo, la sua salute è più importante, vedremo quale sarà il futuro”.

Il giovane tifoso: “Chi si compra?”. E Barone lo fa parlare con Pradè!

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alesquart_3563070 - 4 mesi fa

    Vedo opinioni negative sul mio commento…amici dei serpenti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlSommoPoeta - 4 mesi fa

      Se fai polemiche sterili ti aspetti anche gli applausi? Aspetta la fine del mercato e spera che prendano i giocatori che tu desideri altrimenti rischi di logorarti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. unial5_10119788 - 4 mesi fa

    I prezzi sono troppo alti! Andiamo bene, anzi benissimo. Se pensavano di fare calcio con 100.000 dollari o con anche 10 ml di euro penso che siamo caduti dalla padella alla brace. Aspettiamo, ma i dubbi iniziano a prendere una forma non buona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 4 mesi fa

      Ma noi aspettiamo unial … Aspettiamo e speriamo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. blues - 4 mesi fa

      Non ha detto che i prezzi sono troppo alti. Ha detto che sono troppo alti “rispetto al valore reale”. Non dovrebbe essere difficile da capire.
      Oltretutto, sapendo che la Fiorentina non fa dei soldi un problema, gli altri sparano alto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alesquart_3563070 - 4 mesi fa

    ……e intanto su Sky è venuta fuori la notizia che la vecchia proprietà, quella che il giorno prima di vendere a Commisso aveva proclamato l’incedibilità di Chiesa, aveva autorizzato l’entourage del giocatore a trattare con altre Società. Peggio dei serpenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

      Si, chiedono tutti l’autorizzazione per parlare con le altre società. Se te, domani, leggi che hanno scoperto l’acqua calda ci credi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alesquart_3563070 - 4 mesi fa

        Non c’è niente da fare, se reagisci così tu sei un nostalgico. Oppure gobbo. Quanto ti rode eh. Perché non prendi residenza a Casette d’Ete? Magari Diego un osso te lo molla

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 4 mesi fa

          Ma lasciamolo stare coi suoi arcobaleni viola

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 4 mesi fa

      Guarda che oggi l’agente di Pezzella è dal Milan per offrire il giocatore. Ti faccio una domanda facile: secondo te prima di andare da Cellino per Tonali, le squadre interessate non fanno una proposta al giocatore? Tutti contattano tutti. Ma quali serpenti e serpenti. È il sistema che funziona così. Ti metti d’accordo con il giocatore e poi vai a trattare con la squadra. Poi se vuoi fare sterile polemica fai pure

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alesquart_3563070 - 4 mesi fa

        Non è polemica sterile. Ti ricordi Bernardeschi? Tutti ad infamare il giocatore. Lui sicuramente è stato stupido, ma la proposta di Corvino di rinnovare il contratto era una bufala. Lo stesso procuratore ammise che era dal novembre 2016 che trattavano con la Fiorentina quindi prima che Corvino cominciasse a recitare la solita commedia. Hanno smantellato progressivamente la squadra e l’ultimo della lista era Chiesa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy