Baiano: “Dubbi su Piatek, si è spento come una candela. Vlahovic deve giocare”

Baiano: “Dubbi su Piatek, si è spento come una candela. Vlahovic deve giocare”

Le parole dell’ex Viola

di Redazione VN

L’ex viola Francesco Baiano ha parlato ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno Toscana. Queste le sue dichiarazioni:

Piatek alla Fiorentina? Economicamente potrebbe essere un affare, ma bisogna fare una valutazione tecnica sul giocatore. Di solito gli attaccanti si valutano sui gol segnati in 3-4 anni. Lui ha fatto bene soltanto per metà stagione al Genoa, ho qualche dubbio. Capita spesso di vedere calciatori semi-sconosciuti protagonisti di un breve exploit. L’ultimo anno del polacco è stato davvero complicato. Si è spento come una candela. Vlahovic-Cutrone? Nessuno dei due è ancora pronto per fare il titolare alla Fiorentina. Vlahovic lo mandarei in prestito, il ragazzo ha bisogno di fare 30-35 partite da protagonista. Se matura può diventare la punta della Fiorentina per molti anni.

Bocci: “Piatek il più possibile. Milenkovic? Quando vedi le strisce non capisci più niente

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 1 mese fa

    Parole sante

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy