Baiano: “Addio Chiesa mi ha lasciato indifferente. Mai sposato il progetto viola”

Le parole dell’ex attaccante della Fiorentina su Chiesa e Callejon

di Redazione VN
Chiesa

Intervenuto a Radio Bruno, l’ex viola Ciccio Baiano ha parlato dei temi caldi di casa Fiorentina: “Un allenatore conosce meglio di tutti i gicatori che ha tra le mani, se continua con il 3-5-2 vuol dire che questo sistema di gioco gli da più certezze, e che la squadra non può giocare a quattro dietro. Callejon fuori? Sarebbe un suicidio, è un giocatore di cui Sarri non poteva fare a meno per la sua intelligenza calcistica. Il comportamento di Chiesa? La sua partenza non mi ha fatto né caldo né freddo, capisco Commisso che non voleva esporsi ma l’avrei mandato via l’anno scorso. Si capiva che non voleva restare, è comprensibile che quando ti chiamano Inter e Juventus difficilmente dici di no. Ma il suo addio era slo una questione di tempo, e dovremmo smettere di soffrire perché un giocatore va alla Juventus. Purtroppo non ha mai manifestato la voglia di sposare un progetto che è in fase embrionale, ma al suo posto è arrivato un giocatore che per quanto ha fatto vedere a Napoli non cambierei con lui. Callejon sarà un valore aggiunto per questa Fiorentina”.

DA TORINO: “NON MI STUPIREBBE VEDERE SARRI ALLA FIORENTINA”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy