Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il tecnico

Venezia, Zanetti: “Gasperini un modello per me. Vogliamo la salvezza”

EMPOLI, ITALY - SEPTEMBER 11: Paolo Zanetti manager of Venezia FC gestures during the Serie A match between Empoli FC and Venezia FC at Stadio Carlo Castellani on September 11, 2021 in Empoli, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'allenatore dei lagunari parla di come si lavori a Venezia e di chi siano i suoi modelli

Redazione VN

Paolo Zanetti, tecnico del Venezia, ha parlato oggi ai microfoni di Sky Sport:

Siamo una squadra con 20 stranieri con 15 nazionalità diverse. Normale che servisse tempo per trovare un'amalgama. L'importante era creare feeling nel gruppo. Promozione? Passare sotto i ponte di Rialto è stato incredibile, non lo scorderò mai. Sogno di salvarci di nuovo, sarebbe un piccolo miracolo. Abbiamo un tipo di pressione diversa rispetto a quella cui si è abituati. Qui si lavora bene. Il risultato è certamente importante ma lo è anche la crescita dei calciatori. C'è il progetto di portare il nome di questa città, attraverso la squadra di calcio, un po’ in tutto il mondo, come accade già per Venezia. Acqua alla gola? Dobbiamo abituarci a giocare così, ogni punto è d'oro. Dobbiamo sempre avere la sensazione di pericolo. Modelli? Mi affascinano Klopp e Guardiola. In Italia, Gasperini ha trovato un nuovo modo di giocare. Anche De Zerbi è un riferimento per noi giovani. Cosa farei in caso di salvezza? Mi son già buttato in laguna bevendo l'acqua, non è il massimo. Però vorrei rifarlo, è stato meraviglioso.

 VENICE, ITALY - MAY 27: Paolo Zanetti head coach of Venezia FC celebrates being promoted to Serie A with his players after the Serie B Playoffs Final match between Venezia FC and AS Cittadella at Stadio Pier Luigi Penzo on May 27, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Nicolo Zangirolami/Getty Images)
tutte le notizie di