Antognoni su Amrabat: “Un tuttocampista box to box, ma in mediana gioca ovunque”

Antognoni su Amrabat: “Un tuttocampista box to box, ma in mediana gioca ovunque”

Il direttore sportivo dei viola interviene in occasione della presentazione di Amrabat come nuovo calciatore della Fiorentina

di Redazione VN

Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, è intervenuto in conferenza stampa a margine della presentazione ufficiale del “neo-acquisto” Sofyan Amrabat, prelevato dal Verona lo scorso mercato invernale. Queste le battute del dirigente gigliato:

Oggi presentiamo un giocatore importante per la Fiorentina: Sofyan Amrabat che voi tutti sicuramente conoscete. Un centrocampista, nel vero senso della parola, che può ricoprire tutti i ruoli della mediana. Un centrocampista moderno: box-to-box, come si dice oggi. Ci auguriamo che possa fare anche qualche goal e assist per la squadra. Nasce nel campionato olandese, esordendo a 18 anni con l’Utrecht e poi passare al Feyenoord. Ha giocato nel Bruges, una squadra molto importante in Belgio, prima di passare al Verona dove lo abbiamo imparato a conoscere l’anno scorso. Ha giocato titolare nella nazionale marocchina, con un’apparizione anche nel mondiale di Russia 2018. Approfitto di quest’occasione nella quale presentiamo un giocatore importante per rendere omaggio ad un amico che purtroppo è venuto a mancare. Luca Cecchi, lo conoscevo da oltre quarant’anni. Oltre a essere tifosissimo della Fiorentina era anche una persona molto gradevole e mi fa piacere ricordarlo qui, oggi.

Le verità di Pradè, il d.s. fa pretattica ma il mercato resta vivo. Il punto sulla conferenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy