Robbiati: “Chiesa? Consigli sì, ma Enrico ha sempre lasciato libero Federico nelle scelte”

Il parere dell’ex giocatore viola: “I loro movimenti sono simili, ma Enrico era più attaccante, aveva il senso del gol e più continuità in fase realizzativa”

di Redazione VN

L’ex viola Anselmo Robbiati è stato intervistato da Il Corriere di Torino. Queste le sue dichiarazioni: “Enrico e Federico Chiesa? Spesso ai tempi del Figline, dopo le partite, capitava di vederli giocare insieme, anche con l’altro fratello. Enrico gli avrà certamente dato dei consigli dall’alto della sua esperienza ma l’ha sempre fatto divertire e credo che l’abbia lasciato libero nelle scelte. I loro movimenti sono simili, ma Enrico era più attaccante, aveva il senso del gol e più continuità in fase realizzativa. Federico ha una grande corsa e fa bene tutte e due le fasi. Forse deve migliorare al momento di concludere. L’ha sempre detto anche lui, ma potenzialmente ha grandi valori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy