Mancini: “Attenti contro Ribery e Callejon. Bravi tutti”

Le parole dell’ex difensore viola

di Redazione VN
Mancini-Dabo-Dzeko

Intervenuto a Roma Tv dopo la vittoria contro i viola, l’ex difensore della Fiorentina Gianluca Mancini ha commentato i tre punti conquistati dai giallorossi: “Il modulo ci permette di essere anche più aggressivi. I due centrali oggi eravamo io e Ibanez, il mister ci chiede di essere aggressivi. Davanti loro avevano giocatori di esperienza e di qualità, abbiamo fatto bene. Bisogna stare bene fisicamente e pressare davanti per permettere a noi difensori di pressare avanti. Tutta la squadra ha fatto una grande partita sotto tutti i punti di vista. Oggi la Fiorentina è partita con Ribery e Callejon, ma siamo stati molto corti e se pressano attaccanti e centrocampisti ci rendono la vita più facile. Quindi per la prestazione difensiva bisogna guardare tutta la squadra, come quella offensiva. Per ogni partita in base alle caratteristiche degli attaccanti cambieremo queste cose. Se attaccano la profondità bisogna stare più attenti, ma la base è avere una grande pressione da parte di tutti”.

LA SCHIZOFRENIA: DAGLI ESTERNI CENTRAVANTI AI CENTRAVANTI ESTERNI

Castrovilli
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy