La ricetta di Carnasciali: “La Fiorentina deve giocare con due punte, lo dico da tanto”

L’ex viola Carnasciali parla anche della sfida di domani: “Il Napoli è in difficoltà, la Fiorentina deve pensare di poter fare risultato pieno”

di Redazione VN

Daniele Carnasciali, ex difensore della Fiorentina, è intervenuto a tmw news. Queste le sue parole sulla gara di domani tra il Napoli ed i viola: “Vedo la squadra di Prandelli in crescita, la vittoria col Cagliari ha dato morale e con l’Inter non ha affatto sfigurato; di contro il Napoli è in difficoltà e i viola devono pensare di poter fare risultato pieno”.

Non mancano peraltro le critiche per i partenopei…
“Il Napoli ha perso l’ultima in casa in campionato con lo Spezia e ha vinto a fatica in Coppa Italia. La Fiorentina deve approfittare di ogni minimo errore degli avversari. Quando non vengono i risultati, a Napoli è normale ci siano dei malumori, Gattuso dovrà esser bravo a tenere la squadra tranquilla ma la Fiorentina dopo aver vinto con la Juve deve pensare di poter farcela anche col Napoli. Farebbe un bel balzo in classifica”

I viola devono giocare con due punte?
“E’ tanto che lo dico, secondo me sì. E’ chiaro che le due punte a turno devono rientrare e dare una mano alla squadra, nel calcio di oggi è necessario che tutti si sacrifichino”.

Il futuro viola come lo vede?
“Oggi è difficile guardare troppo lontano. A livello economico in generale da parte di tutti c’è un rallentamento economico. Io spererei che Commisso possa realizzare lo stadio e poi pensare anche all’acquisto di giocatori importanti, ma questo lo vedremo più avanti”.

Carnasciali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy