Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

ex viola

Graziani: “Nodo Vlahovic a gennaio, Fiorentina non può perderlo a zero”

EMPOLI, ITALY - NOVEMBER 27: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Empoli FC and ACF Fiorentina at Stadio Carlo Castellani on November 27, 2021 in Empoli, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Netto il parere di Ciccio Graziani che teme un danno economico per la Fiorentina, se Vlahovic dovesse andare a scadenza

Redazione VN

L'ex bomber della Fiorentina Ciccio Graziani è intervenuto nel corso di "Viola", in onda su Rtv38:

Occasioni perse? La squadra è ripartita da zero, e sta facendo cose importanti con 9/11 dell'anno scorso. Figuriamoci i danni che erano stati fatti dai tecnici precedenti. A gennaio molto probabilmente arriverà un esterno, oltre ad una seconda punta forte. Son sicuro che la società farà uno sforzo finanziario. Stiamo rientrando tra le prime dieci della Serie A, anche se ci sono sette squadre superiori. Attraverso i risultati sta nascendo la Fiorentina che verrà, son fiducioso perché la vedo crescere di partita in partita. Con tre giocatori bravi, il livello della squadra si alza sensibilmente. Il nodo è Vlahovic, se rimane o meno fino a giugno. Mi auguro che non ci sia una guerra tra il suo entourage e la proprietà, "perché i morti ci sarebbero da entrambe le parti". La Fiorentina dovrebbe cedere Vlahovic a gennaio, non può permettersi di perderlo a parametro zero. Farà di tutto per evitarlo. Il primo obiettivo della Fiorentina è il bilancio. I viola non hanno mai pensato di cedere il serbo, è lui che non vuol rimanere a Firenze. Se chiedesse anche "solo" 500mila in più dell'offerta viola, Commisso glieli darebbe.

 GERMOGLI PH: 2 DICEMBRE 2019
tutte le notizie di