Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

doppio amore

Flachi: “Viola, che personalità! Ferrero? La Samp non merita questo”

Massimo Ferrero (Photo by Getty Images)

Flachi interviene sulle vicende che interessano le due squadre del suo cuore: la Fiorentina e il terremoto di Ferrero alla Sampdoria

Redazione VN

L'ex Fiorentina Francesco Flachi è stato ospite negli studi del "Pentasport" di Radio Bruno:

Fiorentina? Impressionante come cambino gli interpreti, ma non la personalità. Un punto di forza che la Fiorentina deve mantenere, per puntare all'Europa. Allo scoperto? Spero si possa fare il salto di qualità a gennaio, che arrivi un giocatore di qualità, come Berardi. Non è facile, ma un giocatore della Nazionale darebbe un'impronta all'ambiente, agli obiettivi che vuoi raggiungere. Rispetto ad un giocatore straniero, ci impiegherebbe meno ad ambientarsi, conoscendo bene il calcio italiano.  Castrovilli non è ancora entrato nei meccanismi di Italiano, è in difficoltà. Senza Bonaventura ti manca quella giocata in più, non puoi toglierlo dal campo. Sottil può diventare determinante, è forte nell'1 vs 1. Deve migliorare nella continuità e avere maggiore coraggio. È in una fase di crescita, ha avuto alti e bassi a Cagliari, quando ha giocato l'atteggiamento e l'impatto sulla partita mi sono sempre piaciuti. Sampdoria? Il rapporto tra Ferrero e i tifosi non c'è mai stato. Non era entrato nelle loro grazie per il suo modo di fare. La Sampdoria non merita questo, non puoi dare tante attenuanti alla squadra. Ci sono problemi societari, ma non nascondono le difficoltà mentali del gruppo. Anche al Franchi mi è parsa molto fragile, subisce la situazione. Mi auguro che il presidente Garrone possa riprendere la società, è l'unico che può salvarla.

 GERMOGLI PH: 30 NOVEMBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SAMPDORIA NELLA FOTO GOL SOTTIL ESULTANZA
tutte le notizie di